PASS - Progetto per abitazioni sociali e sostenibili - concorso di progettazione internazionale

consegna entro 9 giugno 2010

L'ATER - Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale Pubblica del Comune di Roma bandisce il Concorso internazionale di progettazione "PASS - Progetto per abitazioni sociali e sostenibili", promosso e finanziato dalla Regione Lazio, che affronta la riqualificazione di parte del complesso di edilizia residenziale pubblica del Piano di Zona n. 15 bis, Tiburtino III, in particolare i lotti compresi tra via Grotte di Gregna e via Mozart.

Obiettivo primario del concorso è promuovere la qualità nella trasformazione edilizia e nella riqualificazione urbana realizzando:

  1. 120 nuovi alloggi circa, ovvero 40 nuovi alloggi attraverso il recupero dei piani porticati e 80 nuovi alloggi attraverso il recupero dei locali tecnici in copertura;

  2. nuovi servizi di quartiere, per un totale di circa 1200 mq;

  3. la riqualificazione degli spazi pubblici;

  4. interventi integrati per il miglioramento del comportamento energetico degli edifici esistenti (costituiti da circa 450 alloggi) al fine di:

    1. migliorare la qualità dell'abitare delle residenze, 

    2. migliorarne le prestazioni energetiche, 

    3. innovare i sistemi impiantistici al fine di una gestione sostenibile.

Il concorso si inserisce all'interno di una più ampia visione che a partire dal Piano casa Nazionale è approdato alla Legge Regione Lazio n.21 del 2009 "Misure straordinarie per il settore edilizio ed interventi per l'edilizia residenziale sociale".

Come afferma Daniel Modigliani (RUP) dirigente del servizio nuovi interventi ATER Roma, «oggi la nuova legge regionale n.21 del 2009 permette finalmente di usare meglio quanto già esiste, realizzando anche nuovi alloggi e ottenendo un forte miglioramento delle condizioni attuali in città, senza andare a occupare nuove aree da urbanizzare. Anche sulle coperture degli edifici è possibile realizzare nuovi alloggi. Si può fare garantendo sempre i servizi comuni ed un terrazzo a ogni scala, senza togliere quindi nulla rispetto all'attuale uso, ma aggiungendo piccoli alloggi per singoli o giovani coppie».

La possibilità del recupero dell'esistente per incrementare l'offerta abitativa, come previsto dalla legge regionale n.30 del 3 settembre 2002, apre all'ATER scenari interessanti, per altro esplorati da tempo con la collaborazione delle istituzioni universitarie in numerose indagini e studi. Tali ricerche evidenziano che, nella città pubblica, esiste la possibilità di ottimizzare e razionalizzare moltissimi degli spazi liberi presenti a causa dell'incompletezza dei piani, della mancata realizzazione delle cubature previste, e delle particolari tipologie edilizie adottate.

Il concorso PASS è stato pensato e realizzato da un gruppo composto dall'ATER di Roma e dal Dipartimento di Progettazione e Studio dell'Architettura dell'Università degli Studi di Roma Tre.

«È solo questione di tempo - sostiene Andrea Vidotto (responsabile scientifico) direttore del DIPSA Università degli Studi Roma Tre e aggiunge - per delineare strategie di riqualificazione dei complessi di edilizia residenziale pubblica ammalati di vecchiaia e senza badanti o che hanno cronicizzato acciacchi funzionali trascinati dalla nascita o che soffrono di mali improvvisi per somma di trascuratezze dovute a cause diverse, forse il momento è arrivato. Nel caso specifico del comparto del Piano di Zona n.15 bis - Tiburtino III, dopo alcuni decenni e quasi due generazioni d'abitanti, si prefigurano le condizioni per proporre una visione di trasformazione possibile basata sulle caratteristiche dei manufatti, sulle opportunità d'incompletezze funzionali e volumetriche, sugli stessi valori forti d'identità strutturale e architettonica che li connotano e che li rendono adatti ad accogliere nuovi volumi»

Tiburtino III è un quartiere popolare costruito nei primi anni Ottanta in sostituzione della omonima "borgata", che a distanza di 30 anni, a causa del degrado dell'età e di alcune carenze dell'impianto progettuale, richiede una strategia per il recupero fisico, il miglioramento degli spazi comuni, l'incremento dei servizi di vicinato. Tiburtino III, come gran parte della città pubblica realizzata con i piani di zona, presenta anche grandi potenzialità, legate alla chiarezza dell'impianto urbanistico e alla tipologia degli edifici esistenti su piani porticati. Grazie alla disponibilità di aree vuote, anonime o sottoutilizzate oggi è possibile invertire l'ordine delle priorità restituendo gli spazi collettivi agli abitanti, attraverso la riprogettazione dei piani terreni e delle aree pubbliche.

Il concorso PASS vuole essere il primo di una lunga serie di iniziative volte ad aprire una nuova stagione di produzione di qualità all'edilizia residenziale pubblica.

Calendario del concorso
- iscrizione e consegna delle proposte progettuali 9 giugno 2010
- Lavori della giuria entro il 9 luglio 2010
- Esiti del concorso entro il 7 agosto 2010

Premi.
- 1° classificato 32.000 EUR, IVA e oneri previdenziali, se dovuti, inclusi,
- 2° classificato 20.000 EUR, IVA e oneri previdenziali, se dovuti, inclusi,
- 3° classificato 10.000 EUR, IVA e oneri previdenziali, se dovuti, inclusi,

La Giuria potrà inoltre assegnare come rimborso spese sino a 3 menzioni, nella misura massima complessiva di 6.000 EUR totali, IVA e oneri previdenziali, se dovuti, inclusi, ai progetti ritenuti meritevoli.

AVVISO GAZZETTA EUROPEA

- W. www.aterroma.it/concorsopass sarà attivo dal 24 marzo

- E
. concorsopass@aterroma.it

pubblicato in data:

PASS - Progetto per abitazioni sociali e sostenibili - concorso di progettazione internazionale

L'Ater di Roma e DIPSA Università degli Studi Roma Tre promuovono un concorso di progettazione per la riqualificazione degli edifici di residenze pubbliche comprese nel piano di zona n. 15 bis Tiburtino III.

consegna entro 9 giugno 2010

concorsi di architettura