MOBILIciTY - Tirana Multimodal Station - concorso di idee

iscrizioni entro 30.06.12 | consegna entro 15.07.12

AWR - Architecture Workshop in Rome - organizza un nuovo concorso di idee per la definizione di un masterplan per la stazione intermodale a Tirana.

Con il patrocinio della Facoltà di Architettura di "POLIS - International School of Architecture & Urban Development Policies", "Municipality of Tirana","TAW - Tirana Architecture Week", "UNIFE - Università di Ferrara", "FAF - Facoltà di Architettura di Ferrara", "ANHALT University of Applied Science", "HSH Albanian Railways", "AUA - Albanian Union of Architects".

Il progetto per la nuova stazione ferroviaria di Tirana nasce come esigenza del rinnovamento totale della città, in termini di revisione globale della mobilità su gomma e ferro. Il nuovo polo è destinato ad essere il centro degli scambi con la possibilità di collegare sia l'area urbana che le aree circostanti al di fuori della città, in compatibilità con la rete ferroviaria esistente. Il comune di Tirana, per questo motivo, vuole raccogliere le idee provenienti da tutto il mondo, in grado di rispondere alle nuove esigenze che l'attuale espansione della città richiede. Nuove idee per reinterpretare i sistemi di mobilità e le relazioni esistenti tra il mondo della macchina e quello dell'uomo. La presenza di un nuovo centro così influente all'interno del tessuto urbano attuale richiede scelte strategiche di grande responsabilità, sia in termini di riorganizzazione delle principali strade che l'ampliamento della ricettività ferroviaria. A differenza di molte capitali europee, dove la presenza della stazione pesa già fortemente sui contesti urbani nel centro della città, in questo caso, l'oggetto dell'intervento si trova in una zona di completamento, lontano dal centro della città. Uno dei problemi di cui il nuovo sistema intermodale dovrebbe tener conto, sarà il collegamento con il cuore della città. Effettuare i collegamenti più facili con le principali attività e servizi per il tessuto esistente, migliorerà ulteriormente l'uso del nuovo intervento in tempi diversi durante il giorno. Il centro intermodale non solo dovrà soddisfare i requisiti standard delle stazioni ferroviarie, ma dovrà offrire una valida alternativa nei confronti di un mix funzionale che può interpretare al meglio i continui cambiamenti di una città come Tirana. Il carattere duale che per secoli ha caratterizzato il tema della stazione, in questo contesto, diventa uno strumento di ricerca progettuale finalizzata a trovare nuove idee in grado di risolvere questa coesistenza emblematica. Lo spazio urbano tende sempre più a metabolizzare l'area ferroviaria da assorbire come uno dei personaggi principali di una città mobile."

Giuria

- Winy Mass / MVRDV / TU-Delft Holland
- Besnik Aliaj / POLIS University
- Rudina Toto / POLIS University
- Ulrike Bega / Municipality of Tirana
- Zamir Ramadani / HSH Albanian Railways
- Stephan Pinkau / ANHALT University of Applied Science
- Ledian Bregasi / AUA - Albanian Union of Architects
- Antonello Stella / University of Ferrara

Premi

- Primo Premio - 1500€
- Secondo Premio - 1000€
- Terzo Premio - 500€ + 5 menzioni speciali.

I progetti vincitori e menzionati saranno pubblicati sulla home page del sito web awrcompetitions.com, su numerosi portali e blog specializzati. I progetti vincitori e menzionati saranno pubblicati nel numero monografico di Headline e verranno esposti alla mostra della Tirana Architecture Week.

BANDO

Periodo registrazioni - 1 Marzo, 2012 - 30 Giugno, 2012
Deadline consegna lavori - 15 Luglio, 2012

+ info su http://awrcompetitions.com/

MOBILIciTY - Tirana Multimodal Station - concorso di idee

pubblicato in data: