Light Art Boxes: dialogo tra Arte e funzione

Di Eleonora Bosco

Unire arte e funzionalità è stato il primo obiettivo per le designer italiane Camilla e Carlotta Carzaniga e la libanese Suzanne Khirallah, che collaborano per la realizzazione di un progetto firmato BB design dai tanti colori e raffinate geometrie, le Light art boxes. Si tratta di quadri retroilluminati a led che emettono luce diffusa a basso consumo energetico in cui alluminio, ottone e acciaio si armonizzano per trasformarsi in pezzi unici e artigianali. Ogni fase di produzione, infatti, viene seguita personalmente dalle designer che ne verificano qualità e assemblaggio.

galli

L’effetto finale è decisamente magico.

La chiara ispirazione a semplice forme geometriche si modella e si lascia contaminare da elementi ornamentali tipici dell’arte islamica. I soggetti rappresentati rivelano delicate crepe da cui filtra la luce o tagli più marcati in cui un bagliore avvolge lo spazio. Il quadro rivela così un preciso carattere che ben si adatta sia a contesti pubblici che abitazioni private. Complici dimensioni differenti, colori audaci e trame raffinate, il risultato che ne consegue è una profonda fusione tra un complemento d’arredo funzionale e la pura e intima visione artistica del quadro.

arabesco     c_mind_babies

L’esperienza di una designer di gioielli unita alla delicatezza di una pittrice e scultrice, creano questa eclettica collezione di “quadri” che può diventare un interessante soluzione per personalizzare pareti, anche di grandi dimensioni, o angoli focali della propria abitazione. Alcuni pezzi sono visionabili presso lo showroom TID a Milano e nel laboratorio di Vimercate.

contradiction     crepe_2

flower_e1765

Info: www.theinteriordesign.it/showroom-tid.php

Fotografie: Loris Premoli

pubblicato in data: 26/10/2016

, , , , ,