Posta Elettronica Certificata su Gmail

Sono in molti a leggere la posta senza l’aiuto di un programma come Outlook o Thunderbird. Il motivo? La possibilità di accedere alla posta anche fuori dall’ufficio, da qualsiasi postazione Internet, o da un telefono cellulare collegato al web.

La faccenda diventa noiosa quando dobbiamo consultare più caselle di posta differenti. Più indirizzi da consultare, più password da ricordare, più operazioni da fare. Risultato? Alcune caselle le consultiamo più frequentemente, altre un po’ meno, e fra queste certamente c’è la nostra casella di Posta Elettronica Certificata.

C’è un meccanismo nascosto in molti degli account di posta gratuiti più diffusi, che ci permette di scaricare la posta di altre caselle e far confluire tutto in un unico elenco. Quasi tutti i sistemi sono in grado di leggere caselle di posta normali, mentre non tutti possono leggere le caselle di Posta Elettronica Certificata. Abbiamo verificato che il meccanismo è possibile per GMail, Hotmail, Libero o Tiscali. E in un solo caso (GMail) è possibile anche spedire, proprio come un client di posta, ma sul web.

pubblicato in data: 12/04/2010

,