Castello di Serravalle: tra archeologia e architettura - mostra

Semione, dal 19/07/2003 al 5/09/2003

Sabato prossimo, 19 luglio alle ore 11.00, presso la chiesetta di Santa Maria al castello di Serravalle, a Semione (Val di Blenio), è prevista l'inaugurazione delle mostra «Castello di Serravalle: tra archeologia e architettura».

Nell'ambito del progetto «Castello di Serravalle: un'indagine archeologica», e in concomitanza con l'inizio della seconda campagna di scavi archeologici al castello, l'Accademia di Architettura di Mendrisio, promotrice della ricerca, ha allestito un'esposizione sul posto per far conoscere i risultati del primo anno di ricerca e per sottolineare lo spirito interdisciplinare che caratterizza il progetto, parallelamente al quale sono stati organizzati, dall'Accademia stessa, atelier di progettazione architettonica, di cui viene esposta una sintesi.

Un primo bilancio per un ambizioso studio globale ed innovativo del castello, in cui, accanto alla ricerca concreta (lo scavo archeologico), il castello è oggetto di analisi teorica grazie alla progettazione architettonica: archeologi ed architetti stanno lavorando insieme per uno scopo comune.

Saranno presenti l'architetto Aurelio Galfetti, promotore del «Progetto Serravalle»; il professor Bernhard Furrer, presidente della Commissione federale dei Monumenti storici; l'architetto Michele Arnaboldi, responsabile dell'atelier di progettazione sul castello di Serravalle, e Silvana Bezzola, responsabile della ricerca archeologica al castello.

La mostra, allestita dall'architetto Michele Gaggini è aperta nei giorni feriali 9-17, domenica e festivi 14-17.

-----------------------------------------------------------------------

fonte: Giornale del Popolo 16/07/2003

Castello di Serravalle: tra archeologia e architettura - mostra

pubblicato in data: