Memoria e futuro all'Archifest

Con l'intento di aprire la discussione sul rapporto tra reminescenze del passato e prospettive dell'avvenire in architettura, il British Council promuove una serie di conferenze e dibattiti, raccolti sotto il titolo "Future Memory" (artdaily.org), che si svolgeranno a Singapore, nel corso dell'Archifest.  

In occasione dell'evento annuale, che per il 2011 sarà dedicato al concetto di "Spazi Comuni" (archifest.sg), l'ente responsabile delle relazioni culturali internazionali del Regno Unito (britishcouncil.org) sponsorizzerà anche una struttura temporanea, in grado di sintetizzare il concetto di trasformazione della materia costruita attraverso le epoche: realizzato con il contributo di Arup e di RSP Architects, il padiglione "Future Memory" sarà ispirato  a ghiaccio e sabbia (designbuild-network.com), materie suscettibili all'azione "plastica" del tempo - e   "storicamente... importate a Singapore per raffreddare ed espandere l'isola" (artdaily.org),

Il progetto sarà affidato ad Asif Khan, premiato come "Designer of the Future" al Design Miami 2011 (asif-khan.com) ed esponente della generazione dei giovani progettisti britannici su cui l'iniziativa di Singapore intende puntare i riflettori (designbuild-network.com).  

pubblicato in data:

, , ,

Memoria e futuro all'Archifest

Il festival in programma a Singapore dal 3 al 28 ottobre ospiterà un ciclo di eventi dedicati al tema "Future Memory", che prenderà corpo in un padiglione dell'architetto emergente Asif Khan.

notizie di architettura