LUMINA. La nuova balaustra design Iosa Ghini per Faraone

Ecco Lumina, il nuovo design di Massimo Iosa Ghini per Faraone

Un prodotto tutto nuovo, leggero, versatile e dal design innovativo: ecco Lumina, la balaustra realizzata da Massimo Iosa Ghini per Faraone.

La creazione di Massimo Iosa Ghini, balaustra Lumina, è stata progettate e realizzata in modo tale da potersi integrare in maniera ottimale con l’architettura che caratterizza l’ambiente circostante. La balaustra Lumina è disponibile in due diverse tipologie: la prima ha un impianto di luci che, grazie al gioco di colori può ridisegnare l’ambiente nel quale è montata e la seconda è realizzata senza impianto luminoso.

Alcuni dettagli tecnici della balaustra Lumina

La balaustra Lumina realizzata da Massimo Iosa Ghini per Faraone, è composta da lastre con uno spessore di 10mm e con una lunghezza che può arrivare fino a 1200 mm. Inoltre è composta da vetro chiaro stratificato e da una pellicola protettiva interposta in PVB.

Le lastre che compongono la balaustra Lumina sono mantenute salde tra di loro grazie alla struttura in alluminio e sono strette da una piattina che serve fa da resistenza alla spinta. Inoltre, la tipologia di lastre che prevede l’illuminazione colorata è realizzata con luci al LED, dove il profilo delle lastre permette una naturale diffusione della luce senza dover aggiungere elementi terzi.

Design: Massimo Iosa Ghini – www.iosaghini.it Anno: 2011 Azienda: Faraone Srl

pubblicato in data: 10/01/2012