......cerco..lavoro e alla fine...

messaggio inserito lunedì 18 gennaio 2010 da s@.@

s@.@ : [post n° 220284]

......cerco..lavoro e alla fine...

colloquio da neolaureata da circa 2 mesi...proposta in uno studio di architettura e ingegneria, proposta che ti fanno!!!??

3 euro l'ora...se riesco a lavorare tt i giorni arriverei a 480 euro.......che ne dite???

alla frase 3 euro l'ora....rimango con la faccia dubbiosa..cosa mi consigliate???
matteo.s :
netti o lordi?
in nero o con contratto?
dove, città?
cosa sai fare?
che mansioni ti hanno proposto?
geo :
dipende, lavori da studio o da casa? con contratto?
di che ti devi occupare?
Da :
3€/ora ?????????

ma un vaff..... ci stava proprio bene! cosa siamo bestie?
vediamo di non scherzare, cos'è schiavismo?
maurizio :
se c'è ancora qualcuno disposto a giustificare queste somme indagando se siano nette, se si lavori da casa o se si abbiano super-poteri o chissà cos'altro, è inutile poi lamentarci del fatto che veniamo sfruttati dai titolari di studi avviati!
quello che io credo è che 3€/h siano una vergogna e non c'è altro da dire!
s@.@ :
3 euro netti in nero, lavoro a studio
tt le mansioni
studio avviato a roma
gaby :
concordo con Da ....mandali a quel paese, va bene che devi fare ancora esperienza ma c'è un limite a tutto.....3 euro coincide a quello che prendono gli extracomunitari a raccoglere i pomodori nel sud italia! Rimango stupita del fatto che ci sia ancora gente che propone queste paghe (se così le possiamo chiamare)........
ArchiNauta :
Mandali a quel paese e cerca qualcuno che ti valorizzi...chissà quanto danno alla filippina che gli pulisce casa??? ( e che si possono permettere perchè pagano noi 3 euro l'ora)...
Ily :
Piuttosto che mandarli a quel paese, sarei per mandare da loro l'ispettorato del lavoro. Va all'Ispettorato, gli racconti il colloquio e gli dici che secondo te tengono dei lavoratori al nero.
geo :
il discorso è questo:
è schifoso e si sa!!!!!!
molta gente accetta questo tipo di offerte perchè se non vuole stare a casa a girarsi le dita non ha scelta.......
se accetti continua a cercare un lavoro, appena hai trovato qualcosa lasciali a "Piedi"....
s@.@ :
...vedo che hai capito, stare a casa a girarsi le dita..non ne ho voglia..
Carrie1982 :
stare a casa a girarsi le dita no ma neppure andare a farsi sfruttare per fargli brillare il c_lo a uno del genere NO! piuttosto andrei a lavorare al bennett!
marS :
con quello che hai detto praticamente saresti disposta a lavorare gratuitamente? beh...credo che non avrai mai problemi di lavoro.
Ily :
X s@.@

Ecco, è la gente come te che ci rovina tutti!!!
Molto meglio stare a casa e fare cose costruttive (che non è girarsi i pollici) che stressarsi per 3 euro l'ora per degli...
Impara programmi nuovi, leggi libri di architettura, prepara concorsi se sei già abilitata, dai ripetizioni ma non regalare il tuo tempo.
Se vuoi fare volontariato vai in parrocchia, al canile, avrai molta più soddisfazione!!!
Se non vuoi dedicarti all'architettura leggi un giallo, fai l'uncinetto, vai a correre al parco, ma ti prego, non farti schiavizzare.
Ily :
SONO ALLIBITA E AMAREGGIATA
geo :
purtroppo è così.....
è un mondo schifoso, però credo che sia meglio esperienza di lavoro in più, anzichè stare a casa a leggere.....a mio parere.poi ogni persona la pensa come vuole....
è chiaro che un lavoro del genere serve solo a tamponare i buchi in attesa del lavoro giusto.
il ragionamento che fa Ily sarebbe giusto in un momento tranquillo, ma non in momenti di crisi nera.
ciao
Ily :
X Geo

E i danni che può fare un lavoro del genere? Ad esempio nel proprio orgoglio, la propria autostima? La propria salute (stress e risucchio di energie)? E i danni sociali (si perpetua un sistema aberrante e immorale, si arricchiscono persone indegne)? Ed economici (lavoro nero)?
Senza contare che se il lavoro è lontano da casa si rischia di perdersi?
Allora a questo punto meglio fare la cameriera o pulire le scale dei palazzi, è più dignitoso.
Invece di dire "è un mondo schifoso" cerchiamo di cambiare le cose!!!
Ily :
Cioè, se il lavoro è lontano da casa, si rischia di spendere, in spostamenti e pranzi fuori, più di quanto si guadagna.
geo :
alla fine non è che diciamo cose molto diverse....
daccordo con te per il fatto dell'autostima e che se è lontano non conviene...
infatti, se puoi sostituire questa offerta con un lavoro tipo cameriera sono daccordissimo......
geo :
per cambiare davvero le cose si deve andare a monte....
KITTY :
ha ragione Ily.
Per quei soldi manco un nero a raccogliere pomodori...ancora non riesco a capire con quale faccia possono proporre questi "compensi"...so che si accetta SOLO per disperazione, ma veramente, per tanto così meglio lo spazzino

gab :
Secondo me dovevi rovesciargli il tavolo in testa
s@.@ :
ci..avevo pensato..veramente all'idea del tavolo..penso che la mia faccia alquanto perplessa era evidente, intanto i miei cv continueranno a girare e con loro ho preso tempo. Grazie a tutti per le vostre risposte...la penso anche io come voi che il sistema va a skiiiifffiiiooo..speriamo in meglio!!!
nico :
Ma mandali a quel paese senza nemmeno pensarci! ...se ti fai un Docfa al mese guadagni uguale lavorando due giorni!!! e comunque tre euro all'ora veramente sono una cifra che nn avrei il coraggio di offrire neppure a un dog sitter....oltre a mndarli a quel paese fagli una pessima pubblicità...gente così è indegna di essere chiamata professionista....
Chiara :
Ciao a me davano 3,25 €/ora e dopo 10 mesi quando ho chiesto semplicemente almeno un part-time mi hanno risposto " quella è la porta". ora sono disoccupata direi quasi simile a qualche mese fa.
leron :
Semplicemente rifiuta, senza polemiche. Ce ne sono tanti così di studi ma nn tutti. Cerca e cerca e cerca. E poi che impareresti da uno che ti propina una roba simile.
Ily :
X Leron:

Come senza polemiche?!? Un caso così andrebbe segnalato alla guardia di finanza, all'ispettorato del lavoro e all'ordine di questo galantuomo!!!
leron :
Ily, solo per chiarire: quando dico"senza polemiche" voglio evidenziare il fatto che se li insulti comunque non ottieni niente, oltre al fatto che ti metti al loro livello. Insomma, uno che ti fa una proposta del genere non è di quelli che si redimono, anzi. Non dico di fargli capire che sono dei vermi che sarebbe inverosimile ma almeno minacciarli di diffondere in giro la loro filosofia schiavista potrebbe farli riflettere, forse. Forse no.
Ma meglio ancora è proprio dire no. Bisogna spezzare questo modo aberrante di lavorare.
ciao
Ily :
X Leron

Dire di no e, se hanno altri collaboratori, mandare l'ispettorato del lavoro e la finanza. Magari poi se la caveranno, ma intanto suderanno freddo.
Elsa.C. :
Come proposta di lavoro è semplicemente penosa. Se invece ciò che cerchi è fare esperienza, avere la possibilità di osservare e imparare, fare una sorta di tirocinio, allora come rimborso spese va bene. Anche io ho fatto così, durante la mia permanenza in uno studio ho imparato a fare i rendering, ho potuto preparere e superare l'esame di stato potendo osservare direttamente alcune problematiche... valuta bene se è questo il caso
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.