DDL 1865- 5000 mc ai geometri e periti

messaggio inserito mercoledì 3 marzo 2010 da maria

maria : [post n° 225421]

DDL 1865- 5000 mc ai geometri e periti

Ai colleghi ingegneri ed architetti. Urge una mobilitazione e sensibilizzazione di tutti i liberi professionisti qualificati con anni di studi e specializzazioni master e quant'altro, il DDL è un attacco non solo alla nostra professionalità, ma è anche un attacco micidiale ad un territorio già martoriato da incompetenze e abusi e alla sicurezza dei fabbricati. Non si può accettare un simile ampliamento di competenze che è paradossale nel momento in cui si chiede maggiore qualificazione e professionalità in tutti i settori...nel campo edilizio invece si va indietro anche rispetto al regio decreto che limitava il campo di azione dei geometri a soli interventi minimi. iscrivetevi alla Federazione Architetti Ingegneri Liberi Professionisti per un'azione comune. Si deve lavorare ad un DDL opposto a questo. Serve l'azione di tutti. E' il momento dell'aggregazione e non della divisione.
www.facebook.com/?ref=home#!/pages/federazione-Architetti-Ingegneri-…
Cloud :
arrivi tardi :-)
ci sono già parecchi post su questo argomento... vedi sotto e nelle pagine seguenti

comunque al momento il DDL è stato sospeso
www.awn.it/AWN/Engine/RAServePG.php/P/131551AWN1000/M/31901AWN1006
maria :
Arrivo tardi a cosa? stiamo muovendoci da mesi. La sospensione non significa ritiro del DDL! L'obiettivo deve essere l'affossamento della proposta di legge mentre invece il risultato dell'incontro con il CNA e gli altri Ordini è stato solo una sopsensione di 60 gg tempo dato per presentare proposte a modifica del DDL. Non ha senso ed è inaccettabile la modifica di un DDL che parte con un ampliamento di competenze assurdo dei diplomati. Stiamo muovendoci per la preparazione di un documento di proposte. L'invito è ad aderire alla Federazione per un'azione comune. Non c'è da aspettare bisogna agire immediatamente!!!!
Cloud :
Il mio era solo un invito ad inserire il tuo appello nei post che avevano già parlato di questo argomento... ne trovi già due nella prima pagina e ce ne dovrebbero essere altri nelle pagine seguenti. Se li avessi letti ti saresti accorta che ci sono anche altre iniziative tutte con lo stesso obiettivo. Ma probabilmente volevi solo sponsorizzare questa iniziativa e non confrontarti con le altre.

Io ritengo che sia deleterio presentare troppe proposte distinte. Se c'è già un tavolo di lavoro è bene lavorare affinchè quel confronto non fallisca, altrimenti c'è il rischio serio che poi non ascoltino nessuno, se non chi vogliono loro.
maria :
Che il mio intento era di sponsorizzare la Federazione mi sembrava palese. La Federazione nasce, non solo con l'intento di far ritirare il DDL, in realtà era in cantiere da mesi e mesi e i fatti accaduti ultimamente ci hanno obbligati a privilegiare una azione di contrasto a questo assurdo DDL. Il tavolo c'è stato anche sotto nostra pressione. La Federazione, che conta quasi 9000 iscritti, è assolutamente contraria a qualsiasi trattativa e compromesso su questo DDL creato ad hoc per ampliare le competenze di periti e di geometri. Siccome, viene detto che gli Ordini non hanno il compito di difendere i nostri diritti ma è loro demandato solo un potere di controllo della professione, mi sembra più che legittimo un organismo che, partendo dal basso, si muova per la difesa degli iscritti. Non è più tempo di indugi e di attese, se siamo arrivati a questi pesanti attacchi alla professione di architetto e di ingegnere significa che gli Ordini finora non hanno saputo o non sono riusciti a tutelarci. Pertanto invito ad iscriversi alla Federazione www.facebook.com/?ref=home#!/pages/federazione-Architetti-Ingegneri-…
Cloud :
capisco. è solo pubblicità...
mi sembra che non sia corretto, non credo che si possa fare, nè qui e in nessun altro forum.

Un conto è discutere sull'argomento, altro invece è farsi pubblicità. Comunque è un problema tuo. Finiamola qua che non è piacevole.
maria :
Non comprendo la tua polemica nei miei confronti, davvero, mi sorprende. Non comprendo perchè la categoria degli architetti e degli ingegneri deve viaggiare in modo così conflittuale e divisionista. la pubblicità non è riferita ad un prodotto, allora capirei il tuo disappunto, ma è riferita ad un organismo di colleghi volto a tutelare tutti. Non comprendo a questo punto se sei favorevole o contrario al DDL...problema mio?
Cloud :
certo, è tipico del pensiero unico imperante in questo periodo additare al nemico se l'opinione dell'altro non coincide con la propria. Visto che sono anch'io un architetto che lavora fra mille difficoltà, la tua affermazione è assolutamente ridicola.

Iniziative ce sono tantissime, tu ne pubblicizzi solo una e questo è un torto nei confronti dell'impegno di molti altri. Ripeto, il mio era solo un invito al confronto con le altre iniziative ma probabilmente il desiderio di aggregazione, non era così concreto. Aggregazione sì, ma solo nelle vostre fila, e questo se permetti è un messaggio ambiguo.
maria :
Se ho dato questa impressione me ne scuso. La nostra azione è assolutamente scevra da qualsiasi interesse particolare, anzi ci muoviamo contro gli interessi particolari.
Il pensiero unico è quello che, personalmente e tutti i giorni combatto, non ho mai amato i compromessi e la furbizia di pochi a danno di molti. Si è trasceso e deragliato dalle argomentazioni iniziali. Il mio intervento qui voleva essere un invito all'unione non al pensiero unico!!! Lungi da me!!! Buona vita collega.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.