Lavoro, ci sei???

messaggio inserito martedì 6 luglio 2010 da Vesevus

Vesevus : [post n° 236525]

Lavoro, ci sei???

Cari colleghi, sono un giovane architetto, ormai è da circa 15gg che ho concluso uno stage formativo di 7 mesi in un studio della mia città, Napoli, ma dopo questa esperienza non riesco assolutamente a trovare altro!
Ho inviato praticamente in tutta Italia il mio C.V., ma nulla, tutti rispondono alla stessa maniera : al momento non ci sono posizioni aperte nel nostro staff......! Ormai è diventato un incubo sentirsi rispondere in questo modo!
Inoltre molti di loro, anche se mi rispondono, cercano solo stagisti, quindi potete immaginare quale può essere la retribuzione ( io con la mia precedente esperienza, guadagnavo 250€/mese, ma ci può stare in quanto era un esperienza che dovevo fare, anche se non era assolutamente la prima, anzi ho avuto anche degli incarichi diretti ).
Beh...il mio intervento vuole essere un pò uno sfogo e un pò vorrei un consiglio o anche un confronto con voi altri....!
Beh che dirvi.....il mestiere dell'architetto è forse tra i più belli, ma ora come ora sono veramente sfiduciato....! Spero che tutto possa cambiare!
luca :
sta a te la scelta: non è che il lavoro non ci sia ma bisogna solo adeguarsi al mercato, io nelle ultime settimane ho rinunciato a tre offerte perche economicamente insoddisfacenti. Devi trovare una nicchia di mercato che non sia satura e vedrai che non avrai problemi.
tes :
hè, so che non potrà esserti di consolazione, ma almeno ti hanno risposto..ho passato un anno a manare cv e ho ricevuto davvero poche risposte...
Reduce da uno studio dove ho lavorato in regime di schiavitù per 2 anni, mi son data alla libera professione, tanta fatica ma anche tante piccola soddisfazioni :-).

Non abbatterti e segui il consiglio di Luca, trova un settore ancora non saturo e dedicatici!

In bocca al lupo!

ps: a Milano la situazione non è migliore...
gaby :
..e ti preoccupi già dopo soli 15gg che non lavori?? io sono mesi che arranco con piccoli lavoretti! e purtroppo il periodo estivo non è l'ideale. Forza e coraggio continua continua continua...
Edoardo :
Poi si meravigliano se uno stagista diventa stragista!
Il mio consiglio è di non fermarti al CV ma di proporti con una lettera di motivazioni personali molto forte.
Poi non cercare gli studi dove entri solo se sei il figlio dell'amico assessore ma di avere l'umiltà di cercare in provincia, fuori, dove puoi trovare persone oneste, tecnici da cui imparare ed ai quali puoi dare il tuo valore. Certo, non darai il tuo valore per progettare cose mirabolanti, ma a volte anche nelle cose semplici l'intuito e la sensibilità contano molto. Allora avrai questa (piccola) soddisfazione; un contratto serio e due soldi in tasca; esperienza professionale nel tuo background.
E il salto di qualità? ...oggi abbiamo i piedi di cemento ed è meglio così, domani chissà.
Fra :
io sono stata, nel ricco nord, silurata mentre ero in maternità, sono mesi che non trovo lavoro... vogliono solo neolaureati da non pagare!
leli :
già solo neolaureati o stagisti da non pagare, ha ragione Fra!!
Stufa si sta situazione stufa!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.