COLLABORAZIONE GRATUITA

messaggio inserito martedì 27 marzo 2012 da Diana

[post n° 286922]

COLLABORAZIONE GRATUITA

Ciao a tutti, sono come voi un architetto ma per adesso ho dovuto rinunciare con grandi lacrime alla mia professione perchè non riuscivo a trovare lavoro. Sono giunta a Torino e mi occupo di altri settori, niente di tutto ciò che ho studiato, completamente diverso dalla mia professione. Sono libera il pomeriggio così mi farebbe piacere conoscere colleghi e lavorare gratuitamente per non perdere quel filo che mi consente ancora di sperare!!!!!! Grazie di cuore a chi vorrà tendermi una mano.
:
se collabori è giusto che tu venga pagata. Siamo in tanti che lottiamo per un compenso adeguato: non vanificare il nostro lavoro, grazie.
:
Concordo con pepina, anche perchè chi è disposto a non pagarti, pensi che possa perdere tempo ad insegnrati qualcosa?
:
Io non volevo offendere nessuno e neppure sminuire la nostra PROFESSIONE..........ma sono in una città che non è la mia, lontana da casa e senza amici!!!!!!!!! Forse solo chi ha vissuto tutto questo umanamente potrebbe capirmi......Colleghe scusatemi.
:
Ciao Diana, di questi tempi tutti pagano così poco che un'offerta di lavoro gratis tocca un nervo scoperto! Ti auguro di trovare qualcosa, ma non offrirti mai di lavorare a costo zero perché chi ti dovesse assumere non ti prenderebbe MAI sul serio. In bocca al lupo!
:
Grazie biba per aver capito ma come ho già spiegato io un lavoro adesso lo svolgo anche se non mi piace, ma ho dovuto accettarlo proprio perchè non ho avuto scelta e dovevo lavorare, non ho nessuno che mi possa mantenere. Mi sono offerta per non perdere la mano con i vari programmi di progettazione autocad archicad ecc, e conoscere nuove persone del mio campo.
:
Ciao, anche io un anno fa,a gennaio sono partita e sono arrivata a Torino dalla Sicilia, non so tu di dove sia. Non è stato facile.Mi è capitato di lavorare gratis, di fare cose che non c'entravano nulla con la mia laurea. Ci sono stati momenti di sconforto. Ti auguro di adattarti e di trovare la tua serenità quanto prima. Il fatto è che se pensiamo di fare grandi progetti, purtroppo non sono i tempi. Se hai trovato un lavoro stabile con uno stipendio, ti dico subito che nessuno studio ti garantirà altrettanto. Sono furbi e ti fanno lavorare a partita iva senza garanzie. In che settore hai trovato lavoro?
:
Ciao Tiga, se mi lasci un tuo recapito telefonico possiamo vederci un sabato e prenderci un caffè, così ci conosciamo e parliamo un pò. Sempre se vuoi. A presto.
:
ciao ti dò la mia mail email; scrivimi lì e ti dò i miei numeri
:
.....ma allora piuttosto che proporti gratis in uno studio (non farlo, ti prego!), proponiti a tuoi colleghi torinesi per tentare qualche concorso assieme!Sempre su questo sito c'è la sezione "gruppi di progettazione".
Secondo me è meglio!
:
Come sempre Kia ha dato un buon consiglio. Per il resto in bocca al lupo!:)
:
Senti Diana,
già che ci siamo perchè non li paghi tu, per l'onore che ti fanno a prenderti a lavorare con loro?
Scusa eh, ma se ci troviamo tutti nei guai è per questa mentalità del "lavoro gratis tanto da CURRICULUM", e il boss di turno ci guadagna lo schia... il collaboratore a costo 0.

Scusami, non volevo essere aggressiva, ma basta una minoranza disposta a lavorare GRATIS per danneggiare TUTTI!!!
:
Non siamo in un tribunale. Prima di giudicare ascoltate ,come ho fatto io ieri sera, le motivazioni delle persone, il loro percorso di vita etc.
:
Appunto siamo in un forum, le teste sono molte e chiunque pubblica qualcosa è al corrente che il suo pensiero può non essere condiviso. I pareri diversi possono portare a porsi delle domande e perchè no, a migliorarsi. Nessuno vuole offendere nessuno e nessuno vuole entrare nella sfera personale deglia altri!Auguro il meglio a Diana..
:
Il lavoro è gioia!

www.youtube.com/watch?v=KEQLFeWk1X8
:
mitico Edoardo!!!mi hai fatto ridere!!!
:
www.youtube.com/watch?v=wlQRqjNdKwg

Questa era più consona, gli concede l'onore di diventare una triglia.

Con tutto il rispetto però per chi vuol fare la triglia, io non ci riuscirei... in un ambiente lavorativo, anche se si impara lavorando e si lavora imparando.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.