Archleaks.com

messaggio inserito martedì 24 aprile 2012 da sil

sil : [post n° 288916]

Archleaks.com

sempre più nutrito di commenti, mi sbellico dalle risate, c'è argomentato ogni genere di caso umano ed il megalomane è la categoria più sana tra le descritte.
Raffaele :
...e dire che l'ho postato io per prima su questa bacheca....ahahah........cmq sito GENIALE...:)
Edoardo :
« I've seen things you people wouldn't believe,

attack ships on fire off the shoulder of Orion,
I watched the c-beams glitter in the dark near the Tannhäuser Gates.
All those moments will be lost in time,
like tears in rain.

Time to die. »
Edoardo :
...nel senso che bisognerebbe essere dei replicanti (cit. Blade Runner - 1982) per tollerare certi ambienti disumani, dove spesso il confronto e la crescita personali, indispensabili per potersi arricchire personalmente ed eventualmente inserirsi a certi livelli, vengono mortificati dall'arroganza e dalla supponenza di chi spesso ha l'unico merito di poter beneficiare di rapporti privilegiati con gli ambienti che contano. Spessissimo i veri maestri, se mai esistono ancora, sono altrove e lavorano lontano dai riflettori, ma ci si accorge di questo troppo tardi ahimè, e solo attraverso il contatto ed il confronto con i problemi del progettare e del costruire si può arrivare a riconoscerli. Sono lontani i tempi in cui Scarpa insegnava ai novelli studenti, innanzitutto, come fare la punta alla matita per cominciare? Forse sì.
Ebbene, ci vuole passione per cominciare dalle piccole cose, dai mattoni e dal cemento, dalla rispondenza tra disegno e realtà, dai materiali, perchè è da quello che si forgerà l'architetto vero, non dalla cieca esecuzione di renders o parti di progetti dai quali si è estranei. Questo lo scrive uno che non sta nè presso i "big", nè ha acquisito la piena maturità del mestiere.... ...ma che forse ha ancora la passione (sentimento umano) per questo mestiere, forse ideale, per come lo intendo io.
Per quanto, se fossi sicuro di poter lavorare con un vero maestro, in un ambiente umano e rispettoso dove si lavora insieme con partecipazione, farei sacrifici anche importanti per andarci... ...anche se ormai, oltre che non giovanissimo, sono pure un pò disilluso.
Edoardo :
Il tutto è nelle mani dei gestori del sito, crei una cosa così e la moderi... mhh, è come prendere un cucciolo di leone perchè è carino e poi lamentarsi che crescendo ti azzanna, mangia 25kg di carne al giorno e distrugge la casa. Questo tipo di siti non può basarsi su commenti di anonimi, che siano essi diffamatori oppure commenti-slogan, magari rilasciati dagli scagnozzi dei titolari in anonimato. Allo stato attuale gli stessi gestori del sito devono avere dei bei grattacapi nel discernere i presunti commenti sani da quelli diffamatori o da quelli falsi ed autoprodotti. Va preso molto con le pinze.
sil :
a cliccando sulla scritta rossa si vede ancora.... cmq è abbastanza da poveretti autorecensirsi per alzare il rating del proprio studio altrimenti in caduta libera.... sono più i commenti positivi a divertirmi degli altri che, francamente, a volte trovo veramente fuori luogo
Edoardo :
Io uno di quelli lo ebbi come "professore"
Disse a lezione delle cose del genere:
"Mettete sempre alberi nei vostri progetti e vi approveranno tutto"
"Ho fatto una ristrutturazione per un donnaiolo ed ho creato un soppalco sotto al tetto con una vasca a giorno, ma ho dovuto dirgli che c'è il problema di dover salire la scaletta piegati in avanti... ...lui ha risposto: perfetto, è proprio quello che volevo!"
sil :
io ebbi modo di vedere cino zucchi con un leccalecca in bocca, tirato fuori dal taschino della camicia (sempre quella da 3 anni) di fonte ad una tavola, esclamare:" Non funziona niente.... però e bellizzimo"
Vale :
io l'ho visto entrare in studio e iniziare a sparare con una pistola giocattolo palline di gommapiuma... e non era nl suo studio!
Francesco R. :
Bella la storia del leccalecca!

Scusate gente, ma perchè non mettete questi commenti, che sono divertenti o stravaganti, su Archleaks?

Penso che fareste ridere molte più persone di quelle che seguono questi post!
sil :
bella sì. ma quando pensi che stai pagando dei soldi per imparare da uno così... bello no :)
Edoardo :
Hai ragione, ma io lavoro da degli ingegneri di provincia (brave persone)... ...potrei ironizzare ma non c'è gusto. Per esempio potrei scrivere che hanno degli aliti terrificanti, poichè probabilmente, essendo nel bolognese, la mattina si mangiano dell'affettato a go go... ...uno ha anche un'affettatrice da 8.000 euro... Potrei scrivere che quando c'è (era) da fare un progetto dicevano "Vai mò a prendere quel fabbricato che abbiamo fatto noialtri là da XXX e lo stiri un pò, da lì a lì quanto cè?... ...sta bene?". Però non so se fa ridere... ;-)
Ily :
Mi hai fatto rotorale Edo: come dire, sei DI PRIMA ;-)
Andrea :
sembra che a qualcuno non faccia piacere far sapere come tratta i dipendenti
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2012/04/…
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.