SONO STANCO DI QUESTI GROUPON....

messaggio inserito domenica 14 ottobre 2012 da salvatore

ponteggiroma :
:-)...
Lilith :
...anche qui a Roma è qulache mese che girano, però ho sentito gente che si lamenta perchè l'appto pare sia a una data molto lontana nel tempo, se svogliono sbrigarsi dice gli consigliano un "collega" che li tratta a tariffa piena...poi nn saprei!
Dotting :
34 euro?! Wow, ti conviene subappaltare ;)
ponteggiroma :
rido per non piangere... accidenti come siamo caduti in basso ragazzi. Anni di studio sacrifici, stenti, nottate passate sui tavoli da disegno, ore ed ore di praticantato sottopagati per farti un bagaglio di formazione professionale e poi ti tocca avere questa gente per concorrente e ti chiedi seriamente... ma a cosa è servito!
Paolinho :
Condivido i sacrifici sostenuti, ma per me chi fa questo genere di offerte non è affatto un mio diretto concorrente. Io mi considero un architetto che si occupa di progetti di architettura, non un commerciante nella stagione delle svendite.
Alessandro :
il probelma non e' il prezzo visto che ognuno e' libero di fare quello che vuole, ma la truffa, per 17 euro (il 50% se lo tiene groupon) dubito fortemente che venga anche soltanto a fare il sopraluogo visto che un idraulico/elettricista si prensono solo per la chiamata 25 euro
salvatore :
cioè...questo deve fare adesso 20 sopralluoghi....a meno che non abbia la benzina gratis non riesco a capire che tipo di guadagno possa avere...
ponteggiroma :
ma quali sopralluoghi salvatore... questi si fanno spedire il catastale ed al massimo quando ti viene bene si fanno dare l'orientamento, ma tanto oramai la nostra professione è diventata altro, noi Architetti (con la A maiuscola) mica ci mettiamo a fare sta robetta da geometri...
Arch.Angelo :
A me hanno messo un volantino simile sul parabrezza dell'auto.......pensate voi..!!!
salvatore :
di solito quelli di Groupon sono molto scrupolosi. Se qualcuno non dovesse avere il sopralluogo può chiedere il rimborso a groupon...
Alessandro :
ma ai clienti sai quanto gli frega se gli fanno il sopraluogo o no?? a loro interessa solo il pezzo di carta per poter vendere
Gianluca :
Ho saputo che il CNAPPC si è mosso a Marzo, avendo fatto un esposto.
Il prezzo base di una certificazione energetica è di 300 euro per una civile abitazione di 100 mq.
A me fa paura quest'altra notizia anche se è molto generica:

Ultimati i lavori, un'architetto aveva richiesto un adeguamento del compenso pattuito per un problema che era sorto in un secondo momento e che non dipendeva dal suo operato.
Un professionista NON PUO’ richiedere un adeguamento dell'onorario dopo che il preventivo è già stato effettuato, a meno che la richiesta non sia immediata.
La Cassazione ha respinto la richiesta dell'architetto che, pur avendo già concordato con il proprio cliente un compenso forfettario per la ristrutturazione di un immobile, pretendeva dei compensi ulteriori.

In questo momento di caos e senza più tariffari, con la consapevolezza di trovarsi al mercato, dobbiamo essere come "cecchini" quando facciamo un preventivo...
Giulia :
ragazzi ovviamente chi fa le offerte con groupon non lo fa per guadagnare ma è solo un modo per farsi pubblicità...so come funziona ad esempio per i b&b, la metà del prezzo che vedete se lo prende groupon, a te non rimane nulla...se non il fatto che ti sei fatto conoscere. Insomma una campagna pubblicitaria...
Edoardo :
E' tipo quella consigliera lombarda, è una questione di marketting.
salvatore :
che triste mondo quello dove devi lavorare aggratis per farti pubblicità...
Edoardo :
e il bello è che magari ti fai pubblicità per lavorare aggratis per farti pubblicità per lavorare aggratis.... (...)
Dotting :
"Il prezzo base di una certificazione energetica è di 300 euro per una civile abitazione di 100 mq. "

Gli ordini, gli albi ecc... possono consigliare quello che vogliono, ma tanto non hanno nessuno strumento per imporre.

Per la sentenza bisognerebbe leggerla nella sua completezza.
Gianluca :
Gli Ordini hanno ricevuto delle segnalazioni dai colleghi, le hanno verificate e si sono rivolti al CNAPPC che ha fatto un esposto al ministero di grazia e giustizia.
Ora è la giustizia ordinaria che dovrà fermare la groupon e tutti i tecnici che si prestano ad essa, perchè la groupon utilizza i tecnici e sono questi ultimi che non dovrebbero permettere queste cose!
Ho letto che su 34 euro la groupon si prende la metà:
perchè mai un tecnico dovrebbe fare il passo successivo per appena 17 euro? Boh! Ti cambiano la vita 17 euro? Penso proprio di no!

Uno studio di ingegneria, il prezzo per una C.E. lo ricava per commi multipli:
Prezzo = Tariffa Base * Coefficiente Finanziaria (K1) * Coefficiente Categoria Edificio (K2)*Coefficiente documentazione (K3).

La sentenza, certo, bisognerebbe leggerla ma non promette nulla di buono per noi architetti, costretti a fare preventivi ai limiti del consentito per non chiudere la p.i. e con il serio rischio di rimetterci anche, come suppongo sia accaduto al collega in questione, vittima del caos in cui operiamo e probabilmente del committente che è l'unico che ci guadagna a buon mercato per via dei prezzi concorrenziali che equiparano la pratica della progettazione, materia strettamente intellettuale che non possono fare "tutti", ad una semplice attività di vendita al minuto come al mercato del pesce e/o della frutta.
Tes :
Ragazzi che schifo...Tra l'qaltro mi è capitato di trovare online offerte pessime anche per accatastamenti!!!!Non escono a fare il sopralluogo!!!!
desnip :
Visto che ci sono in giro tutte queste certificazioni timbrate e firmate, mi piacerebbe che chi di dovere richiedesse la corrispondente documentazione fiscale.
Sai che risate, oltre che perderci per il lavoro (perchè per 17 euro ci perdi), dovrebbero pure pagare sanzioni...
Tes :
si brava Desnip, vorrei che oltre a chiedere la doc. fiscale, richiedessero anche i rilievi, le foto, i dati caldaia ecc ecc...
Ma è mai possibile? e poi magari fanno le pulci ad un professionista scrupoloso!
mauri :
Ti posso assicurare che i tuoi colleghi architetti fanno la stessa robetta dei geometri e degli ingegneri. Non credere che la laurea in architettura fornisca anche l'aureola di santo. Cosa c'e' di strano nei prezzi bassi quando molti tecnici certificano senza aver visto l'immobile, accatastano di tutto, si adeguano alle richieste non troppo lecite dei committenti, asseverano.... Perchè indignarsi tanto per i prezzi bassi: è una conseguanza. Il prezzo nelle certificazioni come in altri lavori lo dovrebbe fare il mercato: costo del sopralluogo+costo del mezzo/spostamento+tempo impiegato per il rilievoe veriche+tempo per il calcoli+RESPONSABILITA'. Ora calcola tu la tariffa giusta. E gli ordini cosa dovrebbero fare, se hanno sempre tollerato chi lavora male (es. ace senza sopralluoghi), contro chi ha deciso di lavorare quasi gratis. PS. Le certificazioni solo solo l'inizio della svendita.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.