l'oridine - gli architetti iunior - il contrasto con i senior

messaggio inserito sabato 8 dicembre 2012 da archiiunior

archiiunior : [post n° 305131]

l'oridine - gli architetti iunior - il contrasto con i senior

Ciao a tutti, ieri all'ordine di Catania, c'è stata la prima riunione degli architetti iunior, il nostro rappresentante, nonchè rappresentante regionale per la sicilia e sardegna ci ha accolti cercando di delucidare al meglio le competenze degli iunior.
Purtroppo però ancora nulla è chiaro se non la conflittualità tra i senior, soprattutto i vecchi senior (il presidente ha lasciato laula dopo dieci minuti), non solo per il titolo, ma anche per la professionalità. Voglio sottolineare un principio fondamentale: l'architetto iunior sa benissimo che non può avere tutte le conoscenze del senior, in teoria mancano 2 anni di studio, ma se dobbiamo pensare in maniera europea così come vuole la politica forse manca solo un anno, (vedi facoltà di architettura in francia). Quel che vorrei esprimere è che in un periodo di profonda crisi economica, in un periodo di lotta tra poveri, non è normale creare contrasti tra gli iscritti della sez. A e quelli della B, semplicemente dovremmo essere uniti nel poter fare richieste e proposte sulla rimodulazione dei compiti, chiedere alle facoltà di creare corsi adeguati per gli iunior e non farci ripartire dal pimo anno per poi fare salti ecc.. Il periodo economico è il peggior che esista, se vogliamo rientrare nel mercato del lavoro, l'ordine e gli iscritti devono far capire al popolo e alla politica quali sono le intenzioni degli architetti, a cosa sono indirizzati. I terreni edificabili sono finiti, non ci resta che fare 3 cose: riqualificare l'esistente, riqualificarlo energeticamente e costruire nel costruito. Io ad esempio vivo in un paese alle pendici dell'etna, dove l'abusivismo ha distrutto il tessuto urbano, hanno costruito nelle aree archeologiche, hanno distrutto ciò che di bello c'era, ci sono 40 architetti senior attivi su una popolazione di 35mila abitanti, ma la mia città è devastata. Ho sempre pensato ad un piano nuovo del tessuto urbano, ovvero isolare tutti i palazzi storici immergendoli nel verde, eliminare il brutto, il vecchio e far acquisire le aree al comune, creare nuove aree per nuovi nuclei abitativi. Avete presente ciò che ha fatto Mies Van de Rohe in germania negli anni 20? Ciò aiuterebbe l'economia, l'ambiente e diverrebbe un grande laboratorio di architettura, dove si potrebbe creare uno studio sulla nuova tipologia di casa, sul nuovo pensiero dell'abitare. Se l'edilizia si ferma si ferma tutto. (ps Scusate gli errori grammaticali)
giupy75 :
scusate la mia ingenuità , ma che ci fanno degli architetti a catania ? proprio non capisco . La Sicilia , in questo momento dovrebbe solo essere commissariata dall' Onu ( data la gravità della situazione ).
archiiunior :
Ti ringrazio per la battuta, ma sappi che in sicilia abbiamo 3 facoltà di architettura, 2 pubbliche e 1 privata.
La Sicilia ha 2 problemi: il primo la mafia, il secondo non essere una colonia americana, l'appartenere all'Italia ci è costata povertà.
giupy75 :
non sono siciliana , e non amo controrispondere in vena di polemica ma :la mafia l' avete sempre votata ( tranne finalmente alle ultime regionali ) ,avete il titolo per richiedere di essere una colonia americana visto che la sicilia non appartiene piu' all' italia . Perche non appartiene all' italia ? Perche se la maggioranza dei siciliani non ha votato , significa che non credono piu' nel sistema democratico italiano.e se il presidente della repubblica delle banane è rimasto impassibile a questo atteggiamento dei siciliani significa che avete anche una sorta di silenzio assenso.
Ily :
Ah no archiiunior!!! Questo ragionamento non lo condivido proprio.
Sulla mafia ti do ragione al 100%, ma sul fatto di appartenere all'italia = povertà poteva forse essere un ragionamento corretto nell'800, quando i piemontesi effettivamente saccheggiarono il sud. Ma a partire dalla seconda guerra mondiale la Sicilia (essendo a statuto speciale) è costata all'Italia molto più di una regione normale, o sbaglio? Senza contare tutti gli incentivi economici, i contributi per il Mezzogiorno, la Cassa per il Mezzogiorno eccetera di cui il meridione (Sicilia compresa ovviamente) ha goduto (giustamente) negli ultimi decenni.
Poi la Sicilia avrebbe tutte le risorse ad esempio per vivere di turismo, ed essere una terra ricca.
Ily :
Per concludere vorrei chiederti: e quanto è costata la Regione Sicilia alla Repubblica Italiana?
Arch. Ir :
Magari l'architetto iunior non potesse avere tutte le conoscenze del senior, significherebbe che l'università italiana è in grado di dare una formazione di alto livello insostituibile.

Sarebbe molto bello :-)
arko :
ma vedi te se anche qui devono rompere con questa continua faida nord sud...
giupy75 fa na cosa buona...va a t' cocc.
archiiunior :
Chiedo scusa agli amici Arch.Ir, arko,Ily, ma giupy nu ha provocato.
Io amo la mia terra, amo profondamente il tricolore, vorrei tanto che il valore del patriottismo in italia sia un principio fondamentale, forse così avremmo tutto. La Sicilia, i siciliani, ancora oggi hanno dato la terra alla mafia, Crocetta è solo una maschera, fino a quando l'UDC esisterà in sicilia, nulla cambierà.
I siciliani non hanno ben capito che se lo stato ti da 1 centesimo da investire per lavoro a fondo perduto devi investirlo in altro senza creare occupazione.
La sicilia e la sardegna per l'italia dovevano essere come malta, le canarie, ecc, Purtroppo la sicilia è stata viziata, lasciata senza controlli e in balia di 4 politici che pur di non lavorare e prosciugare i soldi allo stato hanno permesso di tutto. I siciliani, di basso livello, almeno il 20% a paese non vuole lavorare, il 15% lavora e ruba la disoccupazione agricola, il 5% lavora negli enti pubblici, poi ci sono i delinquenti, i mafiosi e poi c'è il vero popolo siciliano, che investe, lotta contro la mafia, contro i politici e la politica sporca. Chiudo questa descrizione della mia terra.
La mia domanda, il mio racconto erano incentrati sul rapporto senior/ iunior negli ordini, nel sociale, ecc. Volevo sapere le vostre idee. Grazie a tutti e alla redazione.
Edoardo :
E mentre noi ci scanniamo c'è qualcuno che fattura milioni di euro e vince i concorsi!!! Da domani si cambia! Raus! :-)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.