Concorso Marleno per case in legno

messaggio inserito lunedì 28 luglio 2014 da Pralina

Pralina : [post n° 345723]

Concorso Marleno per case in legno

Sperando che qualcun altro di voi si stia dedicando a questo concorso di idee, vi pongo un grosso dubbio che non è stato chiarito neanche in seguito all'invio del mio preciso quesito, in quanto mi hanno risposto con le stesse parole del testo del bando.
"La progettazione deve tenere conto dell’ottimizzazione della prefabbricazione e della standardizzazione al fine di ottenere, partendo da alcuni elementi/moduli base, diverse soluzioni architettoniche"
Tra i criteri di valutazione:
"2. Elementi base/moduli e loro aggregazione"
Ma io non ho capito se la modularità si riferisce ad una spazialità di progetto o se è LETTERALE. Mi spiego: nel primo caso io, in fase di progettazione, individuerei un'unità dimensionale che, ripetuta, dia luogo a diverse configurazioni che però costituirebbero diversi progetti a sè stanti, compiuti e definitivi. Però qui si parla di "aggregazione"... nel secondo caso, appunto, mi viene in mente una cucina dell'Ikea componibile! Peccato che le case non si possano smontare, rimontare ed ampliare con un semplice gesto di aggiunta o sottrazione di "elementi"... dico bene? Spero che qualcuno abbia capito meglio di me...
Pralina :
Peraltro, 100 mq lordi per un'abitazione unifamiliare mi sembrano veramente pochi, e poi mi pare logico che "diverse configurazioni" dovrebbero anche svilupparsi su una superficie differente. Boh.
Comunque, ovviamente intendevo scrivere "MarleGno" ._.;
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.