Hanno distrutto la cattedrale di Chartres

messaggio inserito venerdì 12 settembre 2014 da Ily

Ily : [post n° 347465]

Hanno distrutto la cattedrale di Chartres

Una chiesa perfetta, la Perfezione fatta Architettura, la prova che Dio esiste (solo Dio può avere ispirato tanta bellezza), i colori delle vetrate celestiali, un edificio in cui gli archi rampanti sembrano merletti, un edificio in cui ho pianto di commozione e sentito la presenza di Dio, l'unico vero pavimento in marmo del 1200, inclinato (per essere lavato ogni giorno a secchiate d'acqua dopo che di notte i pellegrini vi avevano dormito) e fornito di labirinto (l'unico autentico ancora esistente).
E ora tutto questo non esiste più. Distrutto, cancellato per sempre. Hanno rimesso a nuovo la Cattedrale di Cartres, rovinandola irrimediabilmente.
Hanno fatto gli intonaci nuovi, pulito la pietra rimuovendo completamente otto secoli di patine, hanno applicato rivestimenti di pietra più lucidi del pavimento del salotto buono di una casalinga con ossessione per la pulizia.
Ecco, chi fa restauro architettonico deve andare a Chartres per vedere cosa NON bisogna fare.

www.artribune.com/2014/09/il-massacro-della-cattedrale-chartres/
ponteggiroma :
Viollet le Duc colpisce ancora, anche dall'aldilà...
patri :
Sono senza parole... ma chi era il direttore lavori, un "giometra" ?
kia :
sul restauro, lo abbiamo imparato all'università, ci sono diverse scuole di pensiero.....ahimè
MRBLUE :
...quoto Kia in pieno...nel bene o nel male c'era il mio professore Fancelli per il tout-court e c'era Marconi per l'iper-manutenzione e restauro...all'esame di restauro 4 ha preteso, dopo che gli abbiamo fatto vedere il le foto del manufatto oggetto si studio, le foto rigorosamente in bianco e nero per non vedere la scelta del colore troppo acceso...
d.n.a. :
una domanda, forse un po provocatoria.. premetto che nn ho mai visto dal vero, ho visto foto in rete, letto qualcosa, a quanto pare gli han dato il bianco ai muri, quindi la patina del tempo nn é stata rimossa..detto questo, domani un secondo restauro, potrebbe riportare le patine antiche, ma se fosse stata pulita la pietra, che fine facevano le patine storiche che rappresentano esse stesse il passato? l'effetto della chiesa nera, é quanto di piiu lontano ci sia dall'impressione originale della chiesa.. é forse corretto far perdere l'idea della luce e del volume, per confermare lo sporco sui muri? detto questo, concordo, che visto così, nn è un gran che di restauro!
Ily :
D.n.a. tra il conservare lo sporco e la polvere di secoli, e far tornare la chiesa nuova fiammante penso ci sia una via di mezzo...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.