cambio casa, cambio vita

messaggio inserito venerdì 24 ottobre 2014 da pepina

[post n° 350066]

cambio casa, cambio vita

Sondaggio del venerdì con titolo ingannevole per sognare un po'
Qual'è la Casa, progettata da Qualcuno di autorevole (anche da voi, sottinteso) , in cui vi piacerebbe abitare?
Forza forza forza, rispolveriamo cose, anzi case, belle!
:
AAAH io non ho dubbi andrei a vivere sicuramente e senza dubbio alcuno nella casa di Tony Stark...per gli amici Iron man....

www.cineblog.it/galleria/iron-man-la-casa-e-in-vendita/11

nel link c'è quella usata per il set che esiste, ma se la trasfomassero proprio in quella del film compresa di J.A.R.V.I.S. andrei di corsa....:-)
:
.....vale la casa di Bilbo Baggins nella Contea? chissà se ha il geotermico!!! :-)))))
:
@john, ci trattiamo bene eh?
@kia, qui?www.hobbitontours.com/
:
Casa Malaparte a Capri. Però col teletrasporto sulla Gran Risa alle 8.00 del mattino... e poi un tuffo dalla scogliera. Ci sta pure il giro in bici sul lastrico solare... come era uso fare il buon Curzio.

Non mi fa schifo nemmeno la casa (dammuso) di Armani a Gadir (Pantelleria)... che ho visto DA FUORI. Credo sia ristrutturata da Silvestrin, un architetto con cui ha feeling, si vede. Quella di Fuksas non l'ho vista e non credo mi inviti leggendomi solo sulla bacheca... però so che ci va la figlia (che non conosco mannaggia).
:
ci sono delle case di clienti, chiamiamoli v.i.p. dello studio per cui collaboro in cui si, effettivamente andrei ad abitare ma non posso mettere link altrimenti mi sgamano subito!
:
Villino Florio a Palermo, dell'Arch Ernesto Basile- 1902.
Credo che sia l'esplosione e il punto più alto del Liberty in Italia e uno dei maggiori esempi del periodo Art Nouveau d'Europa. Progettata da un Architetto che aveva una visione europea, come d'altronde i suoi committenti, la famiglia Florio, in un periodo in cui, all'inizio del '900, si aveva una visione propositiva e gioiosa del futuro.

http://palermodintorni.blogspot.it/2012/10/slendore-liberty-il-villi…
:
Io andrei volentieri in una qualunque casa di Wright!
:
Casa Batloo... tutta la vita...
:
io mi accontento di una casupola di Campo Baeza
questa potrebbe andare...
l'unica cosa è che sono un po' disordinata e il disordine in queste case non è ammesso!
www.campobaeza.com/2014-house-infinite/?type=catalogue
:
Appartamento con affaccio su Piazza del Campo. Vale? :D
:
bella idea questo sondaggio pepina!!
mi piace la scelta di Edoardo, a villa Malaparte ci sono entrato due volteee!!
purezza e equilibrio, una vela sul terrazzo e il camino panoramico ... assicuro camminare in un sogno!
a Paolo suggerisco una delle mie prime suggestioni liberty, a Napoli certamente meno "arabo" che a Palermo e spesso ingiustamente trascurato (Adolfo Avena)
domenico mi ha preceduto per Gaudì e casa Batlló e quindi se villa Lina non la vuole nessuno (Mario Ridolfi) la prendo io www.quotidianodellumbria.it/quotidiano/content/casa-lina-di-mario-ri… però cambio casa ma non cambio vita.
Rilancio: Dove vi piacerebbe abitare??
:
Sienaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :D
:
Villa Tugendhat del maestro Mies, magari non proprio a Brno, ma trapiantata ai Castelli.
:
Bressanone, ma sapendo il Tedesco. Sennò Sorrento ...sapendo 'o dialett.
:
E bravo ponteggi... ...e anzichè i wurstel la PORCHETTA! Che parac...
:
in una villa di Wright, non sulla cascata però, ma sulla scogliera a picco sul mare. E se Paolo cede un'ala di villino Florio, sarei più che lieta di accettarla.
:
@pepina...Che Meraviglia...Mi ha rubato il Cuore quell'opera d'arte...E poi davanti l'oceano...Non potrei desiderare di meglio...Complimenti per la scelta!...;-)...
:
Ivana, il Villino Florio ormai è prenotato! Ma se per te va bene, visto che è stata progettata sempre da Ernesto Basile, ti cedo la nuova ala di Palazzo Montecitorio a Roma; ma lì il problema potrebbero essere gli inquilini poco affidabili! :)
:
@Geo, grazie grazie....Ma ormai è tutta mia quella casa!!! Tu piuttosto?
@Paolo...povera Ivana!
:
ad essere sincero la porchetta mi risulta leggermente indigesta... potendo scegliere preferisco sempre un buon piatto di rigatoni alla pajata e coda alla vaccinara, il tutto annaffiato da un buon bianco autoctono.
:
@pepina...Naaaa..Io non faccio testo, da emerito "Giometro" quale sono...Qua si parla di Architettura allo stato puro...Io al massimo potrei ambire ad una casa "semi-condonata", con principio di abuso sul terrazzo a mò di pergolato "camuffato"...;-)
:
Come insegna il buon Marchese del Grillo: www.youtube.com/watch?v=ZHuiKJQ0eu0
:
ma Geo scusa ma...hanno dato una laurea in architettura pure alla Melandri..penso che tu la meriti 1000volte di più! Rinnovo quindi la mia richiesta ;)
:
Il Cabanon del buon "Corbu" andrebbe benissimo, anche solo per la vista spettacolare che ha davanti!
:
@Paolo, Montecitorio non lo voglio, vado nella casina delle civette :P
:
Cavolo Ivana, scelta stupenda...
Io invece ho visto le foto della casa che vorrei (e si cui mi sono letteralmente innamorata): sull'appennino modenese, in collina, tutta di pietra (con muri spessi almeno 50 cm), finestre piccolissime con cornici di pietra, una monofora di stile gotico del '400 con decorazioni scolpite rozzamente da un capomastro locale, tetto a capanna e solai ovviamente di legno...
Ecco, una cosuccia del genere sulle crete senesi sarebbe perfetta :D
:
Però anche un appartamento in centro storico a Siena, con solai in legno alla toscana e almeno una finta finestra in facciata sarebbe una valida alternativa...
Se invece volessi trasferirmi a Verona, ci sarebbe un appartamento vista arche scaligere, con intonaco esterno del quattrocento tutto affrescato e all'interno alcuni metri quadrati di grottesche del '600...
:
La Casa sulla Cascata o una qualunque villa di Neutra.
:
Se dovessi decidere in base al semplice gusto architettonico, non avrei dubbi a scegliere Meier. Ma onestamente, non ci vivrei nelle sue case. Con gli anni ho capito che vivere in una casa calda, possibilmente evitando le pareti interamente vetrate, è decisamente più confortevole.
E tra i veramente grandi, il primo che mi viene in mente pensando a queste caratteristiche è Wright.
In generale comunque credo che l'abitare non sia realmente pensato in queste grandi architetture che hanno prevalentemente un carattere scenografico... Eduardo dice casa Malaparte...bella eh...pure...panorama che t'o dic a fà...
però io ci sono entrato ed in tutta onestà non ci abiterei, non ha per nulla l'atmosfera di una casa ( sarà che non lo è...).
Ho visto invece tante case, anche solo ristrutturate, e non da gente famosa, in cui ci soggiornerei davvero a vita.
:
io sceglierei la casa di steven holl alle hawai....e intanto mi piacerebbe visitarla........prima di comprarla


www.stevenholl.com/project-detail.php?type=houses&id=68
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.