A cosa serve l'elenco professionisti?

messaggio inserito lunedì 24 novembre 2014 da giagui

[post n° 352080]

A cosa serve l'elenco professionisti?

Sono un 'architetto specializzato in restauro architettonico e tra le varie ricerche di lavoro intendo inserirmi negli elenchi professionisti , ma come funzionano? le amministrazioni non sono obbligate a pescare dagli elenchi, per cui chiamano sempre i soliti di fiducia, o no? qualcuno è mai stato invitato perché inserito nell'elenco?
Grazie

_filippo
:
funzionano come dici tu, ovvero ti iscrivi e oi possono o devono pescare dall'elenco, a seconda del tipo di lavoro, e del comune.
il mio capo è stato chiamato una volta perchè inserito in elenco, ma credo sia stato un caso.
:
Dovrebbero chiamare a rotazione, ma fanno come gli pare, purtroppo.
:
Dovrebbe funzionare a rotazione ma non ci credo che vada così. Credo piuttosto che vengano fatte le liste e poi vengano chiamati gli intrallazzati del momento a seconda della maggioranza politica in carica....
:
Gli elenchi esistono solo perchè la legge sulla rotazione degli incarichi lo impone. Ma mai nessuno (a quanto mi risulta) è stato mai incaricato da un Ente solo perchè sorteggiato. per cli incarichi al di sotto dei 40mila € l'Ente può scegliere il suo tecnico di fiducia dando un incarico diretto (senza gara). Sopra questa soglia si deve fare la gara, e quindi l'iscrizione all'elenco non vale a nulla, sempre che nel bando questo non sia previsto . Ma in molti pareri giurisprudenziali si afferma che la limitazione di una gara ai soli iscritti negli elenchi professionali di un Ente è illegittima, poichè si pregiudica la partecipazione libera a tutti i professionisti italiani.
Ti consiglio di non perdere tempo e di non iscriverti, solita burocrazia italiana. Tutto cambia affinchè nulla cambi!
:
Paolo non èesattamente così. Gli elenchi sono un modo legale per giustificare gli inviti alle gare. Come dicevi tu, sotto la soglia dei 40.000gli incarichi possono essere affidati secondo discrezionalità del RUP. Sopra detta soglia ci sono 2 possibilità:
1 procedura aperta (possono partecipare tutti);
2 procedura negoziata (ne invitano 5);
Nel secondo caso possono attingere agli elenchi, invitando chi gli pare.
:
esatto!attingono dagli elenchi invitando chi gli pare. L'elenco serve solo a creare una parvenza di correttezza.
:
Va beh avete ragione, però è come dicono nella pubblicità: se non giochi, non vinci. Alla fine inviare il curriculum non costa niente, è sempre un modo per mettere il tuo nome nel mucchio... metti che una volta i soliti raccomandati siano tutti malati... magari chiamano te!
:
Peccato il gioco sia truccato...
:
Quoto biba. A me una volta mi hanno invitata a un gara per sbaglio.... ho vinto.

P.S.: cmq non sono stata ancora pagata.
:
GRANDISSIMA!! COSI' SI FA!! Non pensare al vil denaro, scusa noi viviamo d'aria no?
:
eh beh, Desnip, che pretese! vorresti anche essere pagata?!
:
Grazie per i vostri interventi, comunque sono stati citati almeno 2 casi in cui qlc è stato chiamato, mi sembra già qlcosa! mi chiedo inoltre: se uno ha delle competenze più specialistiche e quindi meno omologhi ha più probabilità?
Propongo un sondaggio su questa rubrica su chi è stato chiamato attraverso l'elenco professionisti ,chi ha delle esperienze le dica! credo possa divenire uno strumento di valutazione per tutti!
grazie a tutti
:
anch'io estratto insieme ad altri 2 come terna di collaudatori fornita dall'ordine di Roma.
Ho vinto, fatto il collaudo e PAGATO!
:
Ragazze, non sfottete... :-)
Quando ho scoperto che avevano sbagliato a fare una delle loro magagne (manco a far questo, sono buoni), non sapete che soddisfazione.
In quanto al pagarmi, mi pagheranno.
Ci metterò degli anni, come in un altro caso, dovrò chiamare l'avvocato, ma mi pagheranno.
:
@desnip: ma del tipo che si sono sbagliati e invece del nome "segnalato" hanno beccato te?ah!ah!
:
Eppoi basta suddividere il lotto in stralci di taglio inferiore ai 40.000 e lo dai a chi ti pare... non si potrebbe, ma chi dice qualcosa?
:
per mia esperienza
1. elenco della mia città
2. elenco di altra città

nel primo caso conoscevo un consigliere, mi fu dato incarico diretto... non ho problemi a dirlo. Dall'altro lato, da quello di chi non viene chiamato, rode il sederino...e lo so, perchè non ero e non sono mai più stato chiamato. ma va così, e la legge non aiuta. e se anche aiutasse si troverebbe cmq il modo di aggirarla...quini inutile farsi il fegato fracito.
nel secondo caso, procedura negoziata ( a 5), criterio offerta più bassa, vinsi per questo, senza alcuna conoscenza nè diretta nè interposta.

Insomma la possibilità di essere incaricato c'è, anche se minima... ma bisogna essere nelle liste.
:
Allora, lo "sbaglio" fu che fui inserita nel "ristretto novero dei 5 invitati" per un caso di omonimia.

A onor del vero devo dire che in un altro caso, come arko, ho avuto un incarico per affidamento diretto, grazie a conoscenze. Tuttavia hanno fatto di tutto per togliermi l'incarico (anche dopo che avevo firmato la convenzione), e me ne hanno fatte passare tante che oggi non ci tengo più tanto ad avere un incarico pubblico. (il fatto è che esistono diverse fazioni politiche e anche se hai il consigliere amico, c'è sempre quello dell'opposizione che cerca di fargli le scarpe).

Cmq, a chi non abbia ancora avuto questa mirabile esperienza, consiglio sempre di inserirsi negli elenchi. Si tratta di perdere solo un po' di tempo per preparare la domanda e il curriculum e portarli a lcomune. Poi tutto può succedere.
:
Desnip secondo me te lo volevano togliere perché volevano darlo ad Arko, amico del consigliere di opposizione, ma poi visto che non ci riuscivano, hanno deciso di non pagarti per farti le scarpe. Mentre quello che si è fatto rodere il sederino perché arko aveva preso l'incarico è riuscito a fargli prendere successivamente un altro incarico.... E' così, o mi sono perso qualche passaggio?
:
:-D Potrebbe essere, se non fosse che quello a cui volevano dare il "mio" incarico era (e di molto), più vecchio di me. Quindi non può essere arko.
:
Grazie Des, per la fiducia sulla mia età.
in realtà io ho 95 anni, e quindi, anche se di poco, sono più vecchio di te.


( se fà ppè ride ;) )
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.