sogno ricorrente

messaggio inserito venerdì 28 novembre 2014 da desnip

[post n° 352422]

sogno ricorrente

Passano gli anni e continuo a fare sempre lo stesso sogno ricorrente (magari con "trama" diversa, ma sempre con gli stessi elementi):

Sono laureata, ma è come se avessi tenuto "in sospeso" una serie di esami, che però ad un certo punto dovranno pur essere fatti. E quel momento è arrivato! Solo che quegli esami sono statica, scienza, tecnica, ecc., e io vado nel panico perchè è da anni che non faccio calcoli, dimostrazioni e cose simili. (Sottolineo che "all'epoca" questi esami non hanno rappresentato un incubo per me, seguivo regolarmente i corsi e stavo alle calcagna dei professori per farmi spiegare le cose che non capivo, e li ho dati regolarmente nell'anno di corso corrispondente).

Capita anche a voi qcsa del genere?
:
IDEM!
:
sì, a volte anche esami delle superiori...Ansia, dubbi, pessimismo? Strano :-)
:
Certamente, almeno una volta al mese magari dopo che ho consegnato un lavoro o terminato qualcosa...per me è Restauro l'esame, ho la laurea nel sogno ma è come se ancora mi dovessero confermare le presenze o dovessi farlo in sospeso e nessuno lo sa e spero non se ne accorgano, una brutta sensazione...poi mi sveglio sollevato e mi chiedo...ma quanto cavolo ha stressato il nostro cervello questa facoltà...
:
anche a me! Con le progettuali... Mi sono anche informato, pare sia dovuto al senso di inadeguatezza nell'affrontare un problema nuovo
:
Ehi carissima, una volta ci possiamo vedere all'ordine e poi scendiamo insieme al secondo piano ;-)
ho sempre pensato che se hanno messo vicino i due enti una ragione ci sarà!!
:
Che bello essere in compagnia.... :-)

@Giulio, anch'io ho pensato la stessa cosa, quando ho visto la tabella!
:
C'è stato un periodo qualche anno fa che lo facevo quasi ogni notte e mi svegliavo con uno stato d'ansia che mi rimaneva per molte ore dopo. E' per questo che poi ho voluto approfondire.
:
stesso identico sogno Des!
Mi capita anche per le superiori ( devo fare l'ultimo anno) e per il servizio civile ( devo rifarlo )
mah...
:
Basta, vado a letto. "Buonanotte".
:
Sto cercando di capire qual è in particolare il problema per cui mi sento inadeguata... In realtà io mi sento inadeguata un po' per tutto, sarà per questo che il sogno si ripropone ogni tanto? (anche se devo dire non è molto frequente).
:
secondo me non è tanto il senso di inadeguatezza, come te sogno di dover fare esami di matematica, o analisi 2, che non crearono problemi a suo tempo, e mi rammarico nel sogno di non ricordare più nulla di quello che avevo studiato e di non fatto abbastanza esercizi... penso che mi dispiaccia e anche molto di non aver utilizzato molte delle cose studiate e che queste siano state dimenticate per far posto alla password della pec!
:
Anche a me capita di fare sogno simile. Gli esami sono storia 3 e tecnica delle costruzioni. Ovviamente storia 3 non per la difficoltà in sè dell'esame ma perchè quando lo preparavo avevo anche tecnica in concomitanza e quindi non mi ha lasciato un bel ricordo. Ovviamente senso di angoscia ma risolvo con il raziocinio, sempre nel sogno, dicendomi: "ho anche fatto l'esame di stato, quindi non può essere che ho 'sti due esami in sospeso!!!" e passo oltre.
:
Ivana, sai che la tua spiegazione mi convince proprio? Rammarico per non ricordare più tante cose cmq studiate... è plausibile.

Kia, invece, è proprio razionale! :-)
:
verissimo Kia, io proprio come te !... ho sconfitto l'incubo installando questo virus. Praticamente quando sono proprio al colmo delle paturnie dovute all'impreparazione, il mio inconscio inserisce l'immagine di me che discuto la tesi e l'incubo va in corto circuito, mentre io posso rilassarmi...nna figata provatelo!
:
@desnip...avessi fatto psicologia :-)
:
per me non è senso di inadeguatezza...
è che sta facoltà "ceccis" (ci ha ammazzato)...
lo shock ce lo porteremo dietro per sempre.
:
Mi aggiungo ai sognatori. Il lato disarmante del sogno è che mentre lo faccio mi chiedo: "Ma io non sono già laureato?" e la risposta non è così scontata, anzi si comincia a insinuare un dubbio che pian pian mi pervade: "allora la laurea me la sono sognata? in realtà ancora non mi laureo?!"
Per fortuna, però, a un certo punto apro gli occhi e ho la conferma che non dormo più nel letto della casa universitaria.
:
io non sogno mai nulla di tutto ciò. Mi sa che l'inadeguata sono io...
:
stanotte ho sognato Alemanno... me devo preoccupare?
:
ti offriva una collaborazione con Carminati? ...Sì
:
kitto, la differenza con il nostro sogno è che in esso noi SIAMO laureati a tutti gli effetti, solo che lo abbiamo fatto congelando e posticipando alle calende greche alcuni esami. E le calende greche sono arrivate!

Cmq W pepina e i suoi sonni tranquilli! :-)
:
Il mio trauma risale sicuramente agli ultimi 2 esami: restauro e progettazione II, ricordo che ebbi un blocco totale e mi rifiutavo anche solo di sedermi al tavolo da disegno. Per farla breve impiegai 5 anni a farne 28 e 2 a fare gli ultimi 2.
:
@desnip...lo so che è improbabile che funzioni ma ho un'acchiappasogni vicono al letto.
:
@kitto, per me fortunatamente pur partendo dalla stessa sensazione è il contrario, come Kia. Parto col dubbio e poi nel sogno stesso ho un senso di distensione quando mi dico "ma mi hanno consegnato il diploma, ho fatto l'esame di stato, se ne sarebbero accorti se mi mancava restauro...."

Comunque sono veramente sollevato a non essere il solo, ma sopratutto a vedere quanto simili siano i sogni e le sensazioni durante il sogno...
:
@ponteggi: pensa che io, invece, ho impiegato 6 anni a fare i primi 20 e un anno a fare gli altri 10 (di cui restauro e progettazione II erano proprio gli ultimi due)!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.