culinaria

messaggio inserito venerdì 14 ottobre 2016 da ponteggiroma

ponteggiroma : [post n° 388038]

culinaria

Visto che è venerdì e pepina latita.
Visto che per domani abbiamo previsto una cena con amici con menù a base di pesce.
Considerato che da stamattina, non so perchè, ma non riesco ancora a decidermi su come cucinarlo.
Il quesito mi viene spontaneo.
Qual'è il piatto a base di pesce che vi riesce meglio e, qualora ve ne sia uno, vi prego di fornirmene la ricetta.
Ah dimenticavo la materia prima a disposizione è:
Spada;
Calamari;
Totani;
Polpo;
Saraghi;
Grazie a chiunque contribuisca...
pepina :
ponteggi se fai totani e calamari fritti mi auto invito...
ponteggiroma :
pepina... ovviamente per te la porta di casa è sempre aperta (anche perchè se friggo devo aprire per forza). Per i totani era prevista frittura per gli under 13, mentre per i calamari, essendo grossi, avevo pensato di farli ripieni. Proprio per questi era sorto il dilemma: che ce metto dentro? Ricordo che mia mamma li faceva buonissimi con olive, capperi, pan grattato, ecc....
Quasi quasi chiamo la mamma...
ArchiFra :
tartare di gamberi o scampi agli agrumi
2 persone
-8 gamberi crudi o mazzancolle crude
-1 limone o 1/5 arancia
-una tazzina da caffè di olio EVO
-insalata tipo songino, rucola, valeriana
-sale e pepe
-Sgusciare i gamberi ed eliminare l'intestino (il filo nero sulla schiena, basta fare un incisione col coltello e tirarlo).
-Con un coltello ben affilato tagliare finemente i gamberi fino a ridurli a pezzettini minuscoli che formano quasi una crema grumosa.
-Tagliare a julienne la scorza dell'agrume scelto cercando di non prendere la parte bianca, amara, e farne tanti dadini sottili; mescolare il succo all'olio con una presa abbondante di sale fino.
-Disporre nei piatto l'insalata, fare per ciascun piatto una palla con la polpa dei gamberi, posizionarla sopra l'insalata in mezzo e appiattirla in modo da dare la forma di un medaglione.
-Versare l'olio aromatizzato in abbondanza sopra ai medaglioni, decorare con la scorzetta a dadini e spolverare con un poco di sale grosso e pepe.

polpo alla piastra oppure classico patate e pomodori

spada al forno
-adagiare il trancio sulla carta stagnola. ricoprire di capperi, olive, acciughe o alici, zucchine tagliate fini a rodnelle o grattuggiate. ricoprire il tutto di polpa di pomodoro. infornare a 150° fino a cottura

calamari ripieni
-in una ciotola mescolare pan grattato (oppure fette bsicottate o cracker sbriciolati finemente), noci tritate, aglio, prezzemolo, timo se gradito. farcire i calameri, fermarli con stuzzicandenti o spago alimentae, rosolare a fuoco basso con olio, scalogno e pomodorini

GeoAlessio :
...spiace Ponteggius...io sono esperto soltanto della prima parte della CULinaria...
Lia :
io friggo impanando solo con la semola,( semola di grano) niente uovo, o al massimo con il solo bianco leggermente sbattuto eppoi passo nella semola. I calamari li faccio ripieni con mollica di pane bagnata nel latte e strizzata, piselli, la parte dei tentacoli che recupeo e trito, prezzemolo, uno o due uova per tenere insieme il tutto, sale e pepe ovviamente: cuocio in forno con olio e sfumo con vino bianco. Oppure i calamari da noi si fanno in "zimino" con la bietola, pomodoro, un po' di peperoncino
john :
Ovviamente la cena è passata (alla fine cosa hai cucinato?) Il pesce è buonissimo tutto, ma una cosa con cui spesso stupisco è la frittura di paranza. Compro tutti i rimasugli di pescetto al super, merluzzetti, triglie, sogliolette, suace, alici etc...solo nella semola di grano duro e in abbondante olio di arachidi. Una squisitezza.
ponteggiroma :
benissimo....
Grazie a tutti per le dritte. Ho fatto:
polpo con patate
frittura di totani, ma non sapevo questa della semola (prossima volta)
saraghi al cartoccio (squisiti)
spada alla griglia
seppie ripiene le ho fatte fare a mia cognata (buone, ma sono meglio quelle della mamma)
Il tutto bagnato da verdicchio di jesi....
John concordo con la paranza
Lia, puoi approfondire lo "zimino" cortesemente?
ponteggiroma :
Alessio, ma fai almeno distinzione di genere e/o di specie?
Altrimenti inizio a preoccuparmi!
GeoAlessio :
...direi proprio di sì...
ponteggiroma :
Si in che senso?
Che fai una distinzione o che devo iniziare a preoccuparmi?
GeoAlessio :
...e meno male che mi conosci...e pure abbastanza bene...ma di cosa devi preoccuparti?!?...non c'è pericolo!
ponteggiroma :
:-)
desnip :
Il pasto a base di pesce che mi riesce meglio è: apertura della scatoletta di tonno!
ponteggiroma :
ecco.. un'affermazione di questa al primo appuntamento basterebbe per farmi scappare via.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.