Come pubblicizzate i vostri lavori?

messaggio inserito sabato 25 marzo 2017 da Leonardo

Leonardo : [post n° 395177]

Come pubblicizzate i vostri lavori?

Salve,
sono un architetto, molto giovane, e sto ultimando un piccolo progetto di cui vado molto fiero. Lungi da me fare l'atteggioso su Facebook o il fanatico e montato di testa, vi chiedo come pubblicizzate il vostro lavoro? Immagino che ai famosi "40 anni" ci si fa il famoso "nome" e quindi le voci girano ecc. Ma a me ai 40 anni ne mancano più di 10... gli amici hanno la mia stessa età ed il mio stesso portafogli quindi inutile sperare in loro, e dunque mi chiedo come posso fare per farmi conoscere pian piano e anche far capire che, appunto, riesco a portare a termine un lavoro come questo che sto ultimando...
Sito vetrina? Si, ma chi lo apre? e poi costa... sapete come è difficile per noi giovani partire da zero anche il costo di un sito ha il suo peso...
Saluti
marS :
Vai su WIX.com...è gratis!!
Kia :
non so se si possa parlare di pubblicità ma a me un po' è servito fare i restauri di casa mia (non semplici perchè su casa vecchia come il cucco in centro storico). Sulla questione del portafogli molto simile tra amici sono d'accordo con Leonardo ma ogni tanto c'è qualche amico o amico dell'amico o parente dell'amico che ha il portafoglio leggermente diverso e a cui effettivamente serve un architetto vuoi perchè magari l'immobile è vincolato vuoi perchè non sa da che parte iniziare. Così dopo che ho sistemato casa mia, mi ha contattata un'amica per casa sua e adesso un altro conoscente in base a quel che ha visto a casa di lei....Tutto passa parola alla fin fine. Ma è un processo veramente lento e io sono arrivata quasi ai 40 anni...e non sono assolutamente soddisfatta di come mi stanno andando le cose. Purtroppo per avere i lavori bisogna frequentare gente che ha disponibilità economiche per farli e sinceramente per famiglia di origine mia e anche per carattere (non sono di quelli che ha tutte queste grandi relazioni sociali...) non è proprio il mio caso!!
aspirantearchitetta :
Wix proprio, no, come nemmeno nessuna piattaforma gratuita che ti riempie il sito di pubblicità.. a quel punto creati una pagina facebook, oppure usa direttamente il tuo profilo facebook dove racconti passo passo il tuo lavoro dimostrando come riesci a portarlo a termine..
Sennò investi 10€ al mese, capisco che non sono pochi ma nemmeno tanti, per crearti un sito decente senza pubblicità, con dominio personale e impara un po' di seo per far sì che quando uno digita "architetto + x provincia" esca il tuo nome.
marS :
Ti consiglio di sfruttare l'opportunità di un sito web gratuito come quello che ti ho indicato, peraltro ne faccio personalmente uso...La pubblicità consiste in un banner in fondo alla pagina molto discreto ma che puoi eventualmente eliminare con un abbonamento annuale alla piattaforma di qualche decina di euro..quisquilie..Inoltre ti permette di familirizzare con la progettazione di un sito web se sei a digiuno di web design...
Leonardo :
Grazie... l'idea di Facebook proprio non mi va giù. Non credo che una persona seriamente interessata si fidi di uno studio che ha solo la pagina Facebook... tanto vale non avere nulla. Proverò non qualcosa di gratuito per poi magari migliorare usandolo...
marS, Wix ti garantisce visibilità nelle ricerche?
gg :
ci sono anche delle vie di mezzo.
Un esempio fra i tanti: wordpress.com.
È il sistema particolarmente facile, versatile, e molto diffuso. La versione gratuita, è gratuita e basta. Senza pubblicità.
Ci sono tanti template, gratuiti e a pagamento. Con $50 si acquistano template professionali.
Pagando un costo annuo è poi possibile scegliere il nome del dominio, senza il wordpress.com finale.
E questo vale per il "motore".

Poi però c'è la scelta della grafica, dei testi, delle immagini, della comunicazione, lo studio della struttura del sito e le altre componenti altrettanto importanti, l'ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca, il marketing, il collegamento coi social e tanti altri aspetti tecnici per cui sarebbe bene rivolgersi a un professionista.
Come costruirsi una casa da sé o farsi dare una mano da professionisti.
marS :
La piattaforma ti fornisce suggerimenti utili per una ricerca efficace del tuo sito. Ad oggi il mio sito compare tra i primi dieci risultati quando faccio la ricerca su google. Comunque come ti ho già segnalato puoi eliminare quella striscia di pubblicità che compare su un sito gratuito..
arko :
archilovers.
aspirantearchitetta :
E' proprio quello che intendevo, va bene wix, wordpress o quel che sia, ma se riesci a investire quei x€ al mese per mantenere la versione a pagamento, che risulta più professionale, poi penso che sono spese che puoi dedurre benissimo dalle tasse.
Facebook non lo disdegnerei, fare un buon storytelling paga sempre e se fatto bene non risulta poco professionale. Io personalmente seguirei con molto più piacere un architetto, che racconta dal proprio profilo le sue giornate o gli aneddoti che gli capitano nella professione, con un tocco personale e delicato, che tante di quelle pagine che si vedono in giro che spammano a non finire la propria azienda.
Alla fine l'arte di promuoversi è delicatissima e bisogna dedicare tanto tempo per imparare come fare, magari prendendo come esempio qualcuno che ci riesce bene.
desnip :
Lavori da pubbliccizzare... ad averceli!!!
Leonardo :
no ragazzi non parlatemi di Facebook... mi sono cancellato il 2013... e sto benissimo senza. Secondo me il consiglio migliore è quello di prendere spunto da altri che si sanno pubblicizzare bene e ovviamente magari iniziare ad optare per opzioni come siti web free o simili... ma mi scoccia da morire non avete idea. :(
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.