bug

messaggio inserito lunedì 26 giugno 2017 da ponteggiroma

[post n° 398522]

bug

ho passato un we di fuoco cercando di risolvere un problema di bug nella predisposizione di un atto per invio telematico in tribunale (scadenza oggi). Finalmente ci sono riuscito usando altro software (nuova registrazione, nuova interfaccia utente, ecc....).
Stessa cosa mi successe un paio d'anni fa con una piattaforma del comune di napoli (era ferragosto).
Non so se a voi sia mai successo, ma per me è una delle esperienze più allucinanti avere a che fare con questi problemi: assistenze on line e telefoniche inesistenti, messaggi di errore a ripetizione, il sudore che continua a colare copiosamente e il tempo che scorre inesorabile. Non so se riuscirei a sopravvivere se dovesse succedermi nuovamente
:
assolutamente d'accordo Ponteggi...se si vuole informatizzare bisogna essere in grado anche di avere un'assistenza che funzioni non dico in tutte le ore del giorno ma quasi e soprattutto essere in grado di rispettare delle tempistiche che davvero siano più corte rispetto al cartaceo... per esempio, mi hanno tolto la possibilità di presentare il DOCFA allo sportello posso presentarlo solo online, loro si prendono fino a 48 ore di tempo per poter mandarti indietro il documento e se è sbagliato perdo il tempo della correzione più eventualmente altri 2 gg per avere riscontro in totale fino a 5 gg che possono diventare 8 se per caso finisce il fine settimana di mezzo... e se abbiamo una perplessità o un problema chi chiamiamo? boh... io non ho mai trovato il numero per assistenza... un altro esempio il comune di MIlano da la possibilità di presentare le istanze anche tramite PEC mail, dovrebbe essere non dico in tempo reale ma quasi, sai in quanto tempo mi hanno protocollato e fatto partire l'istanza con la prima e ultima visura atti che ho mandato tramite mail?! ... 16 gg ... tutti gg persi :-/
:
Salve Arch.
nonostante che il ministero abbia pubblicato i nuovi schemi ministeriali, questi contengono un errore.
Abbiamo quindi reinserito lo schema di suo interesse secondo la vecchia versione.
Dovrebbe quindi aprire ..........., cliccare sul menu alla voce File e poi alla voce Aggiorna elenco atti.
Chiuda poi ................ e lo riapra per riprovare il deposito.

La risposta dall'help ricevuta oggi, ergo il problema non sono loro, ma sta sempre nella PA... tanto per cambiare
:
Su questa cosa mi batto da tempo... Lo ripeto anche ai corsi che tengo che solo in Italia siamo capaci di usare l'informatizzazione per rendere i procedimenti ancora più lunghi e farraginosi.
:
io un'idea me la sono fatta, ma non mi sembra il caso di esprimerla qui.
:
Peccato!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.