Sentenza N.451 / 2020 SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE

messaggio inserito mercoledì 22 gennaio 2020 da Arch. Libero Professionista

[post n° 428514]

Sentenza N.451 / 2020 SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE
2^ Sezione Civile - Lavoro Autonomo -
Sentenza N.451 / 2020

Un' importante sentenza della Suprema Corte di Cassazione, contro il parere dell Corte d'appello di Firenze, (..........si deduce la violazione e falsa applicazione della L.143 ......... ) che penalizzava il professionista, a mio avviso, al solo scopo di sminuire, ideologicamente, il prestigio professionale.
:
Ottima Sentenza della Suprema Corte di Cassazione che rende giustizia contro il parere di giudici della corte d'appello di Firenze che dovrebbero emettere sentenze imparziali, invece (frustrati? ideologizzati? Invidiosi? ) non rispettano le leggi in vigore come la Suprema Corte denuncia.
Architetti e Ingegneri subiscono, dal decreto Bersani in poi, penalizzazioni del "quantum" sugli onorari, fino alla ingiusta eliminazione della Tariffa Professionale, ad opera del governo Monti.

Viviamo in un regime, con una volontà politica volta ad asfissiare e distruggere certe professioni come quella degli Ingegneri e Architetti Liberi Professionisti.

Perchè, allora, non liberalizzare anche i compensi dei dipendenti pubblici? Oppure attivare una rotazione di 5 anni?
Moltissimi liberi professionisti, oggi, sarebbero disposti a lavorare in enti pubblici, comuni province, regioni, genio civile, asl, ecc., con stipendio fisso, sicuro, senza spese e senza tasse.
:
da quando i dipendenti pubblici non pagano le tasse? seriamente, dimmelo.
:
Le tasse dei dipendenti pubblici, se vengono versate, le pagano i lavoratori del privato.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.