ACE senza abitabilità

messaggio inserito lunedì 22 febbraio 2010 da Monicamonica

Monicamonica : [post n° 224382]

ACE senza abitabilità

Salve a tutti,
mi rendo conto che farò una domanda retorica, ma ho proprio bisogno di togliermi questo dubbio. E' possibile fare un ACE in un appartamento degli anni '60 attualmente sprovvisto di abitabilità?
Grazie mille
kitto :
No. Sarebbe come farlo per un garage, non ha senso. Poi se in realtà ci abita qualcuno è un'altra storia, ma ufficialmente non ci abita nessuno e l'ufficialità è quella che conta.
Monica :
Come immaginavo. Grazie mille per la risposta!
Inermes :
scusate mi aggrego a questo Post.
Ma secondo voi si può presentare una DIA per un appartamento senza agibilità?
Il condominio (dell'89) ha incaricato un tecnico per uesto, ma i tempi sono ancora unghi.

Grazie
ArchP :
Beh.. se presenti una Dia per fare man. straordinaria o superdia se cambi dest. d'uso, alla fine lavori fai il nuovo accatastamento e a quel puto presenti entro 15 giorni le pratiche per l'agibilità... quindi teoricamente è possibile, ma correggetemi se sbaglio!
alleprimearmi :
Dal basso della mia inesperienza, concordo.
L'abitabilità dichiara la conformità dell'opera al progetto e alle varie norme in materia igienico-sanitaria ecc. Senza questo Certificato l'immobile non può essere usato, ma credo che si possano fare dei lavori. Anche perchè se l'edificio non rispondesse alle norme o non fosse conforme al progetto, cosa si dovrebbe fare se non intervenire e fare gli opportuni lavori di "adeguamento"?
In più, se presenti una DIA che modifica le " condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati", dopo devi comunque ripresentare l'agibilità.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.