Certificazione energetica con Docet

messaggio inserito lunedì 27 settembre 2010 da grazia

grazia : [post n° 242304]

Certificazione energetica con Docet

Ciao, chiedo aiuto perchè dovrei certificare un appartamento + dependance utilizzando Docet e sono alla mia prima esperienza. Le mie domande sono:

1) con Docet un appartamento con riscaldamento autonomo devo considerarlo come "edificio"?

2) nell'appartamento è presente un soppalco stretto e lungo con un'altezza nella parte superiore di 1,70 m, in tal caso l'appartamento deve essere considerato di 2 piani? e nel calcolo della superficie devo includere anche quella del soppalco?

SR :
Domanda: ma quante caldaie sono presenti? Una che serve sia l'appartamento che la depandance?

1. con Docet avvii l'Ace come appartamento. Ti consiglio di leggere la guida per eventuali dubbi.

2. questo soppalco è catastalmente dichiarato?

So che volevi risposte e non domande ;)
grazia :
Ciao, grazie dell'interessamento e scusami se ti rispondo in ritardo.
La caldaia è una sola e serve solo l'appartamento più grande mentre nella depandance ci sono dei termoconvettori.
Si, il soppalco è catastalmente dichiarato.
Per quanto riguarda l'altra questione, facendo delle ricerche su internet avevo letto che se l'appartamento non ha riscaldamento centralizzato ma autonomo allora va considerato in Docet come edificio, anche se la cosa mi risulta strana visto che nella guida non c'è scritto.
Tu che ne pensi? Grazie
SR :
Tranquilla...

Devi considerare le zone termiche, cioè se la caldaia ha i radiatori solo nell'appartamento, allora dovrai fare due certificazioni distinte, altrimenti una.

I metri quadri del soppalco io li considererei nella certificazione, anche perchè fai riferimento a dati catastali sulla prima pagina dell'ACE.

Se l'appartamento presenta il termoautonomo, puoi certificare con Docet come singolo appartamento, tanto devi stare attenta alle superfici disperdenti (che influenzano i rapporto S/V) che sono meno di un edificio intero.

grazia :
Ok grazie, sei gentilissimo, solo un'ultima domanda: devo considerare l'appartamento di due piani visto che c'è il soppalco oppure conviene considerarlo di un solo piano e nel calcolo della superficie aggiungo i 15 mq di soppalco?
SR :
E' indifferente, ma per i calcoli geometrici (suddividendo la parte a doppia altezza in 2) ti conviene semplificarlo considerandolo come se fosse un solo piano, tanto dovrai mettere la superficie del piano tipo in proiezione a terra, quindi non è necessario mettere i 15 mq. Il volume deve essere quello totale dei due livelli...

L'Ace si calcola tenendo conto del volume riscaldato contro le dispersioni dovute alle frontiere/ponti temici o verso l'esterno o verso altri ambienti non riscaldati. Se hai ben chiaro questo concetto ti risulterà molto facile il procedimento.

E' un piacere aiutarti!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.