Prestazione estiva involucro dopo sostituzione infissi

messaggio inserito giovedì 23 giugno 2011 da hewson

hewson : [post n° 266397]

Prestazione estiva involucro dopo sostituzione infissi

Salve a tutti,
devo sostituire gli infissi di un appartamento (unico intervento di riqualificazione) ed ho sviluppato il certificato energetico pre e post intervento con Docet (vers. 2.09.11.02)
Non riesco a spiegarmi come mai andando a sostituire gli infissi con un prodotto più prestante (Uw infissi originali 4,9 Kwh/mq --- Uw infissi di progetto 1,63 Kwh/mq) migliora notevolmente l'Indice di prestazione energetica Invernale Epi invol. da 81 a 62 Kwh/mq, ma peggiora l'Indice di prestazione energetica estiva Epe invol. da 9.3 a 11.2 Kwh/mq.
Non dovrebbe migliorare anche la prestazione estiva con degli infissi migliori?
Grazie mille a chi potrà essermi d'aiuto!!
Ante e Post :
Purtroppo il "più prestante" in campo energetico non è un attributo universale.
I comportamenti termici dei componenti hanno variazioni stagionali legati alla variazioni ambientali e come noto, il regime estivo è variabile e richiede un calcolo molto più complesso e di conseguenza accorgimenti tecnologici ben studiati.
Banalmente potrei portarti il classico esempio del vetro doppio che non agevola il ricambio d'aria e, sempre banalmente, il pvc e l'alluminio sono conduttori termici molto migliori di un vecchio legno per cui è possibile che il calore estivo non vada facilmente in dispersione con questo tipo di infissi
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.