ACE senza impianto di riscaldamento

messaggio inserito mercoledì 18 gennaio 2012 da lau83

[post n° 280911]

ACE senza impianto di riscaldamento

Ciao a tutti,
mi trovo per la prima volta nella situazione di dover fare degli ACE di appartamenti senza impianto termico e con scaldabagno per acs.
Come si procede?
:
Ho letto le linee guida, e seguendole mi posso calcolare Epi involucro, ma gli altri valori da inserire come li determino?
Ho visto che docet dà la possibilità di inserire che l'impianto non sia presente. Non ho mai usato docet, ma credo che in questo caso lo farò.
Qualcuno sa darmi qualche suggerimento?
grazie
:
Non sono un'esperta di certificazioni, ma penso che se un immobile non ha impianto di riscaldamento semplicemente non devi metterlo nel software e, naturalmente, dal calcolo risulterà un indice di prestazione energetica e una classe molto bassi.
:
si, questo è vero, ma il problema sono proprio i software che non permettono di non inserire un generatore. Senza di questo non effettua i calcoli e quindi non ottengo il certificato. Invece docet lo fa. Ora mi chiedo se con docet posso redigere i certificati, se è riconosciuto come programma.
:
si, questo è vero, ma il problema sono proprio i software che non permettono di non inserire un generatore. Senza di questo non effettua i calcoli e quindi non ottengo il certificato. Invece docet lo fa. Ora mi chiedo se con docet posso redigere i certificati, se è riconosciuto come programma.
:
scusate se mi intrometto ma, una casa senza riscaldamento come può avere la CE se non ha prima l'abitabilità ?
è solo una domanda che mi faccio non so se sbagliata ma...
voi come la pensate
:
Guarda che la certificazione energetica è necessaria per molti atti (compravendita, affitto, ecc.), quindi per edifici esistenti, che possono anche non avere il riscaldamento.
E' ovvio che sarà in classe G, per la quale è sufficiente un'autocertificazione, ma ci sono, ad es., notai che vogliono per forza l'ace.
Penso che con il docet si possa fare...
:
senza impianto di riscaldamento semplicemente non si può fare l'ace, almeno in lombardia. Verrà fatta una dichiarazione di non fattibilità per inesistenza dell'impianto.
I notai devono per forza accettare questa dichiarazione...
:
Se usi il software docet c'è l'opzione "senza riscaldamento"
:
Esatto, in docet c'è questa opzione e poi devo dire che i valori che escono sono credibili, cioè non mi sembrano falsati. Ho visto che Docet è riconosciuto come software di certificazione dalle linee guida nazionali, per cui penso di usare quello.
(Gli appartamenti sono in Sardegna)
:
x laura83
facevi prima a parlare di appartamenti estivi ...
si capiva subito che il problema non sussisteva
:
Non sono appartamenti estivi solo perchè sono in SARDEGNA!
Comunque non avevo specificato la regione perchè parto dell'idea che prima c'è il riferimento nazionale, poi nel caso si tratti di una regione in cui valga un'altra normativa vada specificata.
:
ah ok, infatti io ho specificato che parlavo di regione lombardia, non sapendo dove fossero gli appartamenti...considera comunque che il ragionamento è l'inverso in quanto la normativa regionale, in questo caso, vince su quella nazionale in quanto più di dettaglio...quindi era fondamentale sapere la regione!!
:
ok, questo non lo sapevo, grazie per la notizia.
:
usando un software che mi dice nella sua guida di utilizzare una pompa elettrica con COPe=1 e mi dice come impostarla, i valori degli indici dell'Ace risultano +infinito!!! Ha senso? mi sembra molto strano. Vi è mai capitato?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.