Riscaldamento a pannelli + scaldasalviette

messaggio inserito venerdì 23 novembre 2012 da Marta

Marta : [post n° 303961]

Riscaldamento a pannelli + scaldasalviette

Ciao a tutti,
nell'edificio di cui sto redigendo la certificazione (CENED+) il riscaldamento è a pannelli (bassa temperatura), però nei bagni (alcuni bagni, non tutti) sono stati installati gli scaldasalviette. Come devo procedere?
Grazie.
m.
Dotting :
Con che circuito sono alimentati? Probabilmente sempre con quello a bt dei pavimento radiante, ma potrebbero funzionare anche con At o con integrazione elettrica.
Marta :
in pratica, il circuito principale è in At, all'ingresso di ogni appartamento c'è un collettore. Lì parte un collegamento in At che va allo scaldasalviette. Poi c'è un altro circuito che viene miscelato con acqua fredda e in Bt alimenta i pannelli.
Dotting :
mmm la scelta impiantistica mi sembra molto curiosa, ma vabbé.

Comunque anche se hai un sistema di emissione diverso non devi inserire un altra zona termica, limitati a considerare la potenza aggiutiva data dallo scalda salviette e fare le dovute considerazioni sulla temperatura media dell'acqua in caldaia dato il circuito ad AT.
Marta :
Anch'io la trovo una scelta strana...
Nel frattempo mi hanno risposto dal CENED, a cui avevo sottoposto la domanda, e mi hanno detto che siccome hanno due diversi rendimenti devo inserire due diversi sistemi impiantistici.
Boh.
Grazie mille!
Ciao
m
Dotting :
:O La risposta è per iscritto?
Perché cozza con una risposta telefonica che mi diedero tempo fa, nel caso fosse scritta ti andrebbe di girarmela? Così almeno cambio approccio e lo motivo con la suddetta risposta.

Grazie :)
Tes :
umh..interessante...sapete cosa mi fa rabbia?mai una risposta uguale ad n'altra e le risposte scritte non hanno valore legale! Se usi un consiglio che ti hanno dato, anche scritto, e sbagli...zachete! paghi! :S
Dotting :
Beh, anche solo ottenere una risposta scritta è un impresa, alle domande spinose rispondono solo telefonicamente.

E' vero che non hanno valore legale ma le validazioni delle certificazioni non vengono fatte dai tribunali ma dai controllori cestec, avere una pezza scritta fa quindi comodo :)
Marta :
Dotting: è scritta.
Se mi dai una mail...

Comunque avevo scritto ma, in attesa della risposta, anche telefonato. In sostanza, in questo caso, la risposta è la stessa. Per telefono mi avevano detto un paio di dettagli in più.

Però non sarebbe la prima volta che la risposta che mi danno per telefono e quella che mi danno per mail cozzano.
Dotting :
Grazie mille :)
La mia mail è email
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.