CENED: destinazione d'uso e differenza classe

messaggio inserito martedì 23 aprile 2013 da Marta

Marta : [post n° 314873]

CENED: destinazione d'uso e differenza classe

Ciao!
Sto certificando due unità immobiliari analoghe (casa vecchiotta, piano terra, caldaia centralizzata a gasolio, dimensioni simili, ecc...), ma con destinazione d'uso diversa: uno è un ufficio e uno un'unità abitativa.
L'unità abitativa, come prevedevo, mi sta venendo con un fabbisogno molto alto (siamo in classe G, attorno ai 200 kwh/m2 a). L'ufficio invece mi esce in classe D, con un fabbisogno di 39,16 kwh/m3 a. D'accordo, l'unità di misura è diversa, ma mi sembra strano che abbiano risultati così diversi.
E' la prima volta che certifico un ufficio, e non so bene cosa pensare, mi viene il dubbio di aver fatto qualche grossa dimenticanza e di aver preso una cantonata micidiale...
Oppure posso aspettarmi dei risultati così diversi? (la caldaia è la stessa, centralizzata e a gasolio).
Grazie!
M
gibo :
Guarda i consumi per ACS: nella residenza sono molto maggiori...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.