certificazione o qualificazione per rogito

messaggio inserito martedì 11 giugno 2013 da loryzex

[post n° 319135]

certificazione o qualificazione per rogito

Oggi alla consegna dell'ACE il notaio ha detto che dal 5 giugno è obbligatorio il certificato di qualificazione o prestazione energetica, a me sembra una boiata del notaio non c'è scritto da nessuna parte mi aiutate a risolvere il dilemma grazie.
Premetto che si tratta di una vendita di un'appartamento a Roma degli anni 80 in classe g.
grazie ai volenterosi che mi risponderanno
:
dì al notaio di leggere bene il testo del Decreto Legge
se l'immobile è già fornito di ACE non occorre un nuovo certificato!
:
si e' obbligatorio
:
ma l'Attestato di Qualificazione è redatto dal Direttore dei Lavori o dal Tecnico Abilitato che in concorso e in collaborazione con l'esecuzione dell'opera... chi è sto "notaro" scienziato??? Semmai occorrerebbe l'ACE che lo emette un tecnico non in conflitto di interesse tra le parti, con la proprietà, la progettazione, la costruzione e ecc... visto che per l'APE per adesso è fantasia essendo non ancora state emanate le modalità di calcolo ministeriali, tutto frutto della mente geniale dei nostri governanti al fine di non prendere l'ennesima procedura di infrazione comunitaria!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.