Controsoffitto e altezze

messaggio inserito venerdì 17 febbraio 2017 da Alex

Alex : [post n° 393408]

Controsoffitto e altezze

Ciao a tutti.

Vorrei esporre dei miei dubbi e opinioni e vedere cosa ne pensate.

Mi ritrovo a redigere un APE di un capannone non residenziale il quale presenta un controsoffitto non ispezionabile (realizzato solamente con 1-2 cm di cartongesso), il quale è stato messo principalmente a protezione della copertura che è costituita da amianto. Tra il controsoffitto e la copertura c'è pertanto un intercapedine d'aria con spessore di 1,33 m, pertanto non posso considerarlo parte integrante del pacchetto controsoffitto-intercapedine-copertura ai fini del calcolo della trasmittanza.
A riguardo ho trovato su internet queste indicazioni: http://manuali.cened.it/Pdf/Cap05_Energia_Netta.pdf

Come va considerata secondo voi la modellizzazione del presente capannone?

L'altezza netta è fino al controsoffitto e tale elemento si considera confinate con un ambiente non riscaldato (in questo caso come se fosse un sottotetto)? O si considera tutta l'altezza fino alla copertura di eternit?
gioma :
A mio parere, trattandosi di lastre in cartongesso non coibentate, al di sopra di esse si raggiunge pressappoco la stessa temperatura dell'ambiente sottostante per cui puoi considerare come volume riscaldato quello totale ignorando la presenza del controsoffitto.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.