Intercapedine aerata

messaggio inserito venerdì 31 marzo 2017 da CertS

CertS : [post n° 395420]

Intercapedine aerata

Buonasera a tutti.

Vorrei avere un confronto con voi, sapere cosa ne pensate e come optereste.

Villa con piano seminterrato, le cui pareti verticali per 60 cm confinano con l'esterno e per la restante parte confinano con un intercapedine aerata (quindi non direttamente con il terreno).
L'intercapedine ha accesso da una porticina e circonda tutto il perimetro del piano seminterrato, presenta pareti verticali (contro-terra) e orizzontali (copertura verso l'esterno e basamento contro-terra).
Data la sua larghezza di 90 cm non può essere considerata nel pacchetto stratigrafico del nostro muro perimetrale (come da norma uni en iso 6946), pertanto dovrò considerala come ambiente non riscaldato, ma di che tipologia?
Area interna di circolazione liberamente ventilata? Oppure consideralra alla stregua di un piano seminterrato (con serramento esterno per via della porticina d'ingresso)?

gioma :
In genere i cavedi vengono considerati alla stregua dei vani scala.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.