Certificato conformità urbanistica

messaggio inserito giovedì 14 gennaio 2021 da 237891

237891 : [post n° 441589]

Certificato conformità urbanistica

Per poi proseguire con una pratica all'ENEA, viene richiesta una verifica della conformità rispetto alle autorizzazioni rilasciate. Una volta fatto questo controllo, vi risulta che bisogna rilasciare un certificato di conformità urbanistica? Pare esso venga richiesto, dalle banche che finanziano l'operazione per esempio
archspf :
L'attestazione di legittimità e conformità è "resa" implicitamente dal tecnico in sede di richiesta del nuovo titolo, generalmente comunque necessario al tipo di intervento (es. CILA per cappotto), o in alternativa sottoforma di dichiarazione asseverata.
Alcuni chiedono una autocertificazione del proprietario ma secondo il mio parere e di altri colleghi, ciò potrebbe non essere efficace in quanto il committente non è, generalmente, un tecnico abilitato.
Tuttavia ad oggi non mi risulta che debba essere prodotta tale documentazione in via "ufficiale", poichè la regolarità, immagino si ritenga, come prassi, fattore primario ed implicito.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.