delucidazione sullo scritto

messaggio inserito domenica 21 settembre 2008 da linda

linda : [post n° 173732]

delucidazione sullo scritto

volevo un chiarimento da chi ha fatto l'esame di stato.
nelle otto ore del primo giorno,insiem al progetto va fatta la relazione tecnica e\o i dettagli costruttivi e\o i calcoli strutturali?

io dovrei fare lo scritto alla quaroni a roma ,da pochi giorni è uscita la commissione ma io nn conosco nessunp di questi.
qualcuno ha qualche idea in proposito?che commisssione vi sembra?

grazie
koryu :
nelle otto ore devi redigere il progetto secondo le indicazioni dettate dalla traccia e questo è il primo scritto, il secondo scritto verte sul calcolo strutturale qualora facessi un progetto di composizione architettonica o una relazione tecnica se scegli quello di urbanistica.
Linda vai serena che una commissione come questa non sì è mai vista!!!!in bocca al lupo.
linda :
ma per calcolo strutturale intendi anche un semplice dimensionamento di una trave e di un pilastro tipo o andiamo sul complesso?e per relzione tecnica una semplice descrizione del progetto?

scusa le domande un po scontate ma voglio avere una idea piu o meno chiara di come comportarmi su queste prove "secondarie".

del tema invece cosa mi puoi dire?quale èstata la tua esperienza?

grazie!!
koryu :
per calcolo strutturale intendo il dimensionamento di una campata tipo (travi, pilastri, fondazioni), mentre per relazione tecnica inerente al tema urbanistico intendo tutte le informazioni che ti hanno portato alla progettazione di quel comparto edilizio o p.p. o p.d.l. (dall'indice di fabbricabilità otterrai la superficie del to edificio, gli standard urbanistici che dovrai inserire nella nuova lottizzazione come parcheggi, verde, istruzione ecc.). Cmq ti cosiglio di seguire il cosrso preparatorio all'esame di stato che l'ordine tiene sempre prima di una sessione.

Gli scritti dell'ultima sessione sono stati uno di progettazione architettonica (case a schiera), uno tecnologico (progettazione di una pensilina) e quello urbanistico (lottizziazione da destinare il 70% a commerciale/direzionele ed il 30% a residenziale).

Spero di essere stato esaustivo.
Ciao
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.