vero o falso??

messaggio inserito mercoledì 3 febbraio 2010 da help

help : [post n° 222405]

vero o falso??

dopo il terzo tentativo fallito a firenze vi chiedo:

è vero che cambiare sede = passare l'esame?
perchè tutti mi parlano di napoli, aversa, reggio calabria...

ma prima di spendere i soldi (viaggio iscrizione albergo)volevo capire..
grazie, aiutatemi sono disperata
? :
PREMESSA: tutti sanno come funziona l'esame di stato, cambiare sede non significa promozione sicura....è inutile far finta di niente ma qualche raccomandato c'è ovunque.
Però ci sono delle sedi che promuovono una percentuale più alta di candidati rispetto alle altre sedi, ad es. Roma. Sicuramente può dipendere anche dal tipo di tema che è solito uscire in una certa sede (Aversa=spesso "residenza"), nonchè dalla commissione (che sarà nuova nella prossima sessione).
La mia esperienza è stata 1° tentativo (Aversa) = abilitazione (ma facendo esattamente tutto e assolutamente senza errori), il mio amico 1° tentativo (Aversa) = bocciatura (ha fatto tutto, ma ha sbagliato una cosa in sezione); tutto dipende da te, dalla tua velocità nel disegnare e dalla tua bravura nel progettare.
In bocca al lupo.
? :
Ah! dimenticavo di dirti che naturalmente nonostante un'ottima laurea alla Sapienza non ci ho pensato minimamente a farlo lì.... malgrado ciò che altri dicono sulle sedi e sulle commissioni…… a buon intenditore poche parole.
Verael :
Ti ha detto già tutto il signor punto interrogativo, io, laureata alla Sapienza, ci ho provato per ben tre volte a Roma (stupidamente)...a novembre sono andata a Pescara, superato al primo tentativo (eppure allo scritto è passato il 54%).

Devi assolutamente disegnare correttamente tutto quello che richiedono.
asia :
ciao....anche io vivo a firenze... e sinceramente non avendo conoscenze e non potendomi spostare ho saltato questa sessione...diciamo che ho evitato di buttar via soldi. A giugno andrò a Napoli...se vuoi si può andare insieme.
paolo_o :
Anch' io l'ho provato a Bari: bocciato; sono andato ad Aversa: bocciato. Ora l' ho fattto a Pescara che teoricamente è più difficile e l'ho passato.
Eppure ero molto più preparato le prime volte...
La verità è che a volte non sempre è la preparazione a farti superare l'esame, ma ci vuole la fortuna di capitare al momento giusto nel posto giusto...e quindi...BUONA FORTUNA
help :
uffi!!! è veramente un bel dilemma!!! il problema è che io lavoro, cioè faccio lavoretti miei anche!!! la firma è indispensabile...per ora me li firma una mia amica ...però non è la stessa cosa!!!
cmq se deciderò di andare a napoli andiamo insieme!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.