Calcolo degli abitanti insediabili

messaggio inserito lunedì 30 maggio 2011 da giassa

giassa : [post n° 263967]

Calcolo degli abitanti insediabili

Ciao. Sapete se è necessario dimensionare gli alloggi (sia nel caso di edifici in linea che a blocco e a schiera) in base al numero di abitanti insediabili?
A parte i casi in cui sia proprio il testo del tema a chiederlo, è obbligatorio farlo? Nelle tavole del Ceccarelli c'è ampia libertà riguardo questo passaggio: qualcuno lo fa, qualche altro no.
In effetti una volta che ho la superficie del lotto e l'indice fondiario, ottengo la volumetria e in base a questo dato realizzo il mio intervento.
Che senso avrebbe dividere la volumetria realizzabile per i famosi 100 mc ad abitante? Sarebbe solo un passaggio in più, starei soltanto precisando quanti abitanti insedierò nel mio intervento.
Non so se sono stato chiaro. Ringrazio chi mi vorrà rispondere.
giassa :
scusate ho postato due volte lo stesso messaggio
marianna :
scusami approfitto della tua domanda per fartene una io. Quando devo progettare degli edifici in linea io faccio il calcolo in base agli abitanti.Se volessi fare come te come dovrei fare? nel senso: mi calcolo la volumetria possibile e poi per sapere i mq realizzabili divido i mc per l'altezza dell'edificio che voglio realizzare,giusto? ma come fai a regolarti su quanti mq fare per i servizi del piano terra, che di solito sono sempre richiesti negli edifici in linea e che in base agli standard devono essere di meno di quelli destinati alle residenze?e su quanti mq fare per le abitazioni? Grazie per la risposta!!
giassa :
una volta che ti calcoli la volumetria realizzabile la dividi per 3 (altezza virtuale) e ottieni la S.L.P. totale... poi dividi la SLP per il numero di piani che intendi realizzare e ottieni la superficie di ogni singolo piano. dopodichè dimensioni gli alloggi, e decidi se farne 2,3,o 4 per piano.. il tutto senza considerare gli abitanti.. da quel che so al piano terra non sei obbligata a fare servizi, volendo potresti destinare il piano terra ad attività commerciale.. però se proprio vuoi fare servizi, potresti considerare la volumetria totale e dividerla per 100mc, trovi gli abitanti e per ogni abitante consideri 20 mc di servizi.. però sto ipotizzando, bisognerebbe chiedere ad un architetto esperto...
elia :
volume / 150 mc abitante

e basta.


NON devi progettare gli alloggi per il numero di abitanti teorici.
gli abitanti teorici insediabili ti servono per calcolare gli standard urbanistici territoriali
giassa :
e gli standard urbanistici mi servirebbero solo se dovessi affrontare il tema urbanistico?
elia :
si esatto

Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.