Roma - Gruppo di progettazione per gare e concorsi internazionali

messaggio inserito venerdì 9 marzo 2018 da *Fabio*

[post n° 406891]

Roma - Gruppo di progettazione per gare e concorsi internazionali

Studio di architettura con sede nel quartiere Flaminio valuta candidature di architetti under 35 per la creazione di un gruppo di progettazione finalizzato alla partecipazione a gare e concorsi internazionali.
:
Salve,
Sono molto interessato alla vostra iniziativa. Ho una buona esperienza in entrambi i campi e mi piacerebbe approfondire il progetto. Credo il mio profilo risponda alle vostre richieste. Lascio il mio indirizzo email per un contatto: email
Saluti
:
Salve,
sono laureata in architettura ed abilitata alla professione,
Sarei interessata alla vostra proposta.
Lascio il mio indirizzo email per un eventuale contatto:
email
:
Salve, il mio nome è Fabiana e sono laureata in Architettura del Paesaggio.
L'amore per la mia professione, la voglia di continuare a crescere nel mondo dell' architettura del paesaggio, della pianificazione e della progettazione ambientale, mi rende aperta a qualsiasi confronto ed esperienza formativa, che sia in Italia o all'estero e sarei molto interessata alla vostra proposta.
Vi lascio il mio indirizzo email per un eventuale contatto. Vi ringrazio
:
Salve Fabiana, potremmo fissare un appuntamento a studio per venerdì prossimo nel pomeriggio.
Lascio un indirizzo mail per la conferma: email
A presto.
F.B.
:
Salve, sarei interessata alla vostra proposta, spero di esser ricontattata per poter inviare ed illustrare CV e portfolio.
Di seguito inserisco una breve descrizione della mia esperienza.

In seguito alla Laurea in Architettura, conseguita con una tesi in restauro sulla Chiesa di Sant'Agostino a L'Aquila colpita dal terremoto del 2009, ho avuto l'opportunità di lavorare nel campo dei Beni Culturali, prima come tirocinante in Soprintendenza (SBAP), poi come esperta di rilievo integrato e modellazione 3D presso un'azienda opernate nel campo del rilievo e della modellazione dei Beni Culturali, in cui ho avuto anche occasione di partecipare a Gare d'appalto e di redigere le Offerte Tecniche.

Gli anni passati in azienda hanno profondamente arricchito le mie competenze tecniche e grafiche, ma mi hanno allontanata dalla pratica progettuale (che pur ho seguito saltuariamente in privato); terminata questa lunga collaborazione sento però la necessità di una crescita professionale nel campo dell'architettura e di ampliare e diversificare la strada su cui mi trovo.
Ritengo altresì che le esperienze lavorative maturate in passato, l'intrapreso Master in Lighting Design presso La Sapienza di Roma e il corso concluso in Modellazione BIM (Revit Architecture) possano figurarmi come una risorsa in grado di apportare un valore aggiunto, come spero di poter dimostrare nel corso di un colloquio conoscitivo.
L'entusiasmo con cui ho sempre seguito il mio cammino professionale mi ha permesso di apprendere velocemente nuove metodologie/workflow e, con dedizione e caparbietà, di adattarmi a vari contesti e di collaborare con diversi professionisti per il conseguimento di un obiettivo comune rafforzando così le mie inclinazioni relazionali pur mantenendo salda la mia personalità.
:
Salve Chiloe, grazie per l'interessamento. Ti lascio un contatto mail dello studio per fissare un appuntamento. email
A presto
F.B.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.