Esame di Stato dall'estero

messaggio inserito giovedì 23 ottobre 2003 da Frigo

[post n° 10726]

Esame di Stato dall'estero

Salve architetti!
Mi sono laureato a Firenze nel 96 e da 6 anni lavoro a Londra in uno studio abbastanza rinomato, che mi propone lavoro assai interessante.
Mi trovo nella scomoda posizione di dover fare l'esame di stato per potermi iscrivere all'ARB o RIBA (ordine inglese); ho provato a Firenze diverse volte con scarso successo (bastardi), passando lo scritto per poi essere bocciato all'orale...che pena! E ho anche dovuto prendere due aerei per farmi trattare come un cretino.
Leggendo fra le inserzioni mi e' sembrato di capire che Napoli FedericoII e Palermo o Bari possono essere terreni piu' propizi.
Vi sarei grato se poteste offrirmi indicazioni o suggerimenti... grazie e "break a leg" (come dicono da queste parti) a tutti
xxx
:
Ciao.Mi spiace ma a riguardo non posso darti nessun consiglio....forse te potresti darmi qualche dritta...Io conto di trasferirmi a Londra a Marzo per cercare lavoro.....che consiglio mi daresti a riguardo?E' difficile trovare impiego?Grazie a priori!
:
Ah ma scusa...te devi sostenere l'esame di stato in Italia per poterti iscrivere al Riba?Se si...allora ti consiglio spassionatamente di farlo a Napoli alla Federico II.Io l'ho sostenuto la scorsa sessione.Lo scritto è abbordabilissimo..esce quasi sempre(da anni a questa parte!..io non ci credevoma è stato anche quest'ennesima volta così...!) il tema della residenza, e l'orale...poi...una cavolata.Chiedono solo una discussione del progetto e qualche particolare costruttivo.Niente leggi e quant'altro .Io ti sto parlando della Seconda Università di Napoli (in cui esami si svolgono ad sede di architettura ad Aversa).Davvero te lo consiglio!Ma bada bene che a Napoli c'è la Prima Università e La Seconda Università.Molti sbagliano a consegnare la documentazione e finiscono per farlo a Napoli( prima università)....che è giusto un pò più complicata perchè all'orale chiedono di più.Ad ogni modo vai al sito della Facoltà : www.unina2.it
Spero di esserti stato d'aiuto...per le altre notizie possiamo parlarne.Ciao
:
Ciao toto, grazie per il messaggio.
Si', purtroppo questo e' il mio caso; per potermi iscrivere all'ARB o RIBA che sia , senza dover sottoporre tutto il curriculum di studi accademici, devo tornare all'ovile a dare il famigerato esame di stato.
Devo capire bene questo fatto della prima e seconda universita' di Napoli... La Federico II e' quindi la seconda uni, Aversa la prima...o no?
Riguardo a consigli per trovare lavoro a Londra, sarebbe meglio se tu preparassi curriculum e piccolo portfolio da spedire alle varie agenzie di collocamento per architetti (che trovata straordinaria...).
Ce ne sono molte private (Adrem, SIV, Hays Montrose...) ma la migliore e' senz'altro quella del RIBA, il RIBA Appointments Bureau.
Si prendono cura di te e se, sul modulo che ti danno da riempire ti dilunghi un po' sulle tue idee per il futuro, si sforzano veramente di trovarti non solo un lavoro qualunque, ma uno che si confa ai tuoi gusti e aspettative.
Le riviste da seguire per le offerte di lavoro sono Building Design e The Architect's Journal, entrambi rintracciabili sul Web, come le varie agenzie citate.
Buona fortuna, e se hai bisogno di ulteriori suggerimenti chiedi pure.
All the best
:
Ciao frigo, io "purtropo" studio ancora a napoli, se vuoi delle informazioni x l'esame di stato alla federico II di napoli poso sarti una mano o nel mio piccolo aiuarti facendoti da tramite. Se vuoi scrivimi email : email
ciao
:
Riciao Frigo!La prima università è Napoli...la seconda (o secondo Ateneo....come si vuol dire..) Aversa.A te converrebbe( e te lo dico spassionatamente per la mia esperienza!) farlo ad Aversa.
Per il resto hai un email?Magari appena arrivo a londra potremmo vederci.
:
Ciao jmaur, grazie per la tua disponibilita'...impagabile!
Io a Napoli sono un alieno completo (ci sono stato solo una volta in vacanza circa 15 anni fa), e non so proprio a che santo voltarmi...(magari San Gennaro).
Ancora non ho capito bene quale delle 2 uni considerare, chi mi consiglia Aversa, chi la Federico II.
Non so se il calendario delle sessioni e' sul sito web della facolta'..ora do' un occhiata.
So comunque per esperienza che e' necessario avere un "insider" per informazioni piu' aggiornate e dettagliate... per cui la tua offerta e' piu' che gradita.
Ti mando comunque anche una mail.
Saluti+ all the best

P.S.:per rispondere anche a toto, la mia email allo studio e' email, e se vi va, visitate il sito dello studio a www.alsoparchitects.com

xxx
:
uè, navighiamo delle stesse acque! anche io sto all'estero e devo fare l'esame di stato.. e mi sono pure laureata a firenze.
se vuoi scrivimi!
:
Ciao Bianca!
dove sei? dove e quando pensavi di farlo l'esame di stato? Io a Firenze ci ho messo la pietra sopra o quasi, a meno che al mio relatore di tesi non scappi la voglia di andare in commissione (cosa alquanto rara).
Vorrei risolvere questa questione entro l'anno prossimo, per cui la sessione di giugno 2004 mi sembra propizia.
Per ora la sede probabile e' Napoli Federico II, salvo controindicazioni.
Fammi sapere le tue impressioni.
Un saluto
xxx
:
Ciao Frigo, altro emigrante...scherzo!!
Io penso che andrò a Palermo a fare l'esame, su Firenze anche io ci ho messo una pietra (molto grande) sopra. Poi chissà, c'è gente che l'esame lo passa alla prima botta in sedi ritenute difficili, in realtà non so proprio quale sia il criterio da adottare per scegliere il posto.
Volevo chiederti una cosa riguardo il fatto di lavorare all'estero; io da quando mi sono laureata ho lavorato solo fuori, in Portogallo, e a volte mi viene il dubbio che tornando in Italia mi troverei male perchè mi mancano quelle conoscenze relative al lavoro "locale", tipo leggi sepecifiche, pratiche burocratiche ecc. Tu che ne pensi? Hai lo stesso dilemma?
A presto!!!
:
Ciao Bianca,
certo che mi sono posto il problema, e per ora me lo sono risolto restando qui, visto che il panorama del lavoro back in Italy non mi sembra confortante. Visto che sono qui da 6 anni poi mi sono costruito intorno quel tanto di accessori di sopravvivenza, e non e' male.
Inoltre se me ne andassi perderei tutto quello che ho faticosamente costruito in questi anni... non che sia molto, ma esiste. Londra, come tutte le metropoli, non ha memoria...andarsene per pochi mesi e' come andarsene per sempre.
Palermo era la seconda localita' candidata per l'esame... perche' ti sei decisa per Palermo? Potrei sempre cambiare idea, solo mi scoccerebbe andare da solo perche' anche li' non conosco un'anima.
Teniamoci in contatto.
Saluti
xxx
:
Hai ricevuto la mia email????
:
Ciao stranieri vi vedo un pò spaesati e quindi in onor di patria vi do dei suggerimenti riguardo l'esame.
Allora, io sosterrò l'esame a Napoli( FedericoII-prima università) il 25 novembre posso sicuramente farvi ricevere le tracce che sono uscite e se lo passerò anche le domande dell'orale. Sicuramente in tutto lo "Stato" la Federico II offre maggiori facilitazioni e poi per dirla tutta il grande Meier si è abilitato a Napoli x lavorare in Italia detto questo, io posso dirvi che il testo da cui attingere è il Frontero che a Napoli si trova fotocopiato dalla copisteria vicino alla sede centrale della facoltà(via Monteliveto).non compratelo originale costa molto... anzi se vi va posso darvelo io sperando che non mi serva più.Nel frattempo vi rivolgo la mia più totale ammirazione per la scelta lavorativa che avete fatto io ci sto provando a piccoli passi, sono di Napoli e lavoro a Roma ma mi sa che non è abbastanza. un ciao fortissimo.
P.S. X FRigo, ho attinto da un tuo messaggio le informazioni x Londra magari ci provo. posso contare su altri tuoi suggerimenti? grazie ciao
:
Ciao Anna,
sei stata gentilissima a darmi queste informazioni. Io nel frattempo avevo deciso di provare a Palermo, visto che qui non ci si capisce un cavolo con sti esami, l'unica certezza era non farlo a Firenze!!! Per quanto riguarda la scelta di stare all'estero come saprai ci sono vantaggi e svantaggi.. se sei un tipo nostalgico le cose sono un po' complicate perchè i biglietti aerei costanooooooo...Ti faccio in bocca al lupo per l'esame e per tutto, se vuoi notizie su come "emigrare" fammi sapere.
A presto
B.
:
Grazie mille, e ti giuro che ci provo ad espatriare perchè ormai qui il terreno è saturo ...... fammi sapere se hai bisogno di altre informazioni.
io dopo l'esame farò circolare i temi ok?
crepi il lupaccio.
:
Sei un tesoro... questi sono il tipo di suggerimenti che aspettavo.
Certo che noialtri foresti siamo persi...
Sto tenendo un blog su professionearchitetto.it, se vuoi sapere quel che mi succede giorno per giorno.
Mi hanno detto che forse l'anno prossimo lo aboliscono in favore del tirocinio... ovviamente ancora non si sa nulla di certo. Comunque se deve essere, che Napoli sia.
Se mi lasci la tua mail ti scrivo.
Grazie, a presto
:
ho pescato la tua mail da un messaggio che hai lasciato in bacheca ti scrivo li così hai il mio indirizzo.
Ok? ciao
:
Ciao ho bisogno di parlarti perche' mi trovo a Londra ma non riesco a trovare lavoro... non mi abbandonare... potresti inviarmi il tuo indirizzo di posta per scriverti?
Grazie a presto Sandro
:
hei là, ti avevo srcitto un' email ma non mi hai mai risposto, fatti sentire!!!!!!!
:
Ciao Anna, non so se non mi hai scritto o ho perso la tua mail; potresti riscrivermi please?
Vorrei alcune info, incluse le tracce dell'esame che hai appena sostenuto.
Grazie 1000...
xxx
:
spero che tu sia riuscito a trovare una soluzione per il tuo esame di stato! io lo sto sostenendo a Torino e non mi sembra complicato ma non ho nessuna particolare informazione a riguardo!vorrei sapere se puoi darmi delle informazioni sul lavoro a Londra (ho studiato 6 mesi alla Bartlett ucl)ed è stata una esperienza fantastica!!Vorrei trasferirmi a Londra ci sono possibilità lavorative per un architetto giovane e senza esperienza? spero che tu mi possa aiutare grazie E'obbligatorio avere sostenuto l'esame di stato in italia? non lo si può dare lì?
:
ho telefonato all'arb (architects registration board) e mi hanno detto che per iscriverti qua senza esame di stato devi convalidare un certo numero di esami qua, ovvero praticamente risostenerli.
Incubo e raccapriccio!
Per cui anche loro mi hanno consigliato di tornarmene al paesello e dare 'sto benedetto esame.
Mi piace la Bartlett, vado sempre allo show di fine anno; roba molto visiva, a volte con poco spessore progettuale, ma molto interessante e senz'altro all'avanguardia in Europa. Allo studio in cui lavoro molti hanno studiato li', alcuni ci insegnano.
Ti consiglio di farti sotto, di lavoro ce n'e' in genere, e se hai studiato qui, particolarmente in una scuola con una buona reputazione, gia' parti avvantaggiato.
Saluti e in bocca al lupone.
xxx
:
Prova ad Aversa mi hanno detto che li passano in molti ,io l'ho fatto a novembre a roma e devo dire dopo aver bocciato tanto allo scritto sono stati tranquilli all'orale
Ma lo scritto non era tutta questa difficoltà
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.