offerta per lavori su albergo

messaggio inserito domenica 25 marzo 2007 da demiurgo

demiurgo : [post n° 119199]

offerta per lavori su albergo

Ciao, io e alcuni colleghi abbiamo la possibilità di presentare un offerta in competizione con altri studi per la progettazione delle parti comuni di un albergo finora realizzato al rustico.
Si tratta di progettare interni e finiture di hall, ristorante e SPA più la sistemazione del lido.
Siamo tutti giovani architetti e pur avendo una certa esperienza nella progettazione di questi temi non abbiamo mai avuto modo di occuparci della parte economica (lavoriamo come dipendenti in un grosso studio).
Ci farebbe piacere avere qualche consiglio su come formulare l'offerta senza avere un progetto sul quale effettuare il computo, ma solo le superfici dei locali sui quali andremo a lavorare.
Grazie!
delli :
fammi capire... avete delle superfici slp al rustico da terminare e volete sapere quanto possono costare al mq per poter avere un prezzo delle opere e su quello calcolare una parcella e poi fare un'offerta?
bye bye
lorenzo :
applicate dei prezzi a forfait a metro quadro e/o a metro cubo per stabilire l'entità dei lavori e sul totale fate la parcella!
delli :
era giusto quello che pensavo io ma non ho capito se è effettivamente quello che vuole sapere... sarà che è lunedì e non avevo ancora preso il secondo caffè ;)
bye bye
lorenzo :
ancora non hai smaltito la sbornia dell'ubriacatura della festa di venerdì? :)
demiurgo :
Come dicevo strutture e scale sono già in piedi, ma al rustico. Si tratta di progettare tutti i rivestimenti, la serramentistica, gli arredi fissi, gli impianti di illuminazione, ecc.
Pensavo anche io di applicare una stima forfettaria al mq, ma il costo può variare in maniera anche sostanziale in base alla scelta dei materiali e delle tecniche da impiegare (scelta che non abbiamo ancora fatto perche non possiamo metterci a buttare giù l'idea di progetto prima ancora di sapere se abbiamo effettive possibilità di avere il lavoro).
Credo che in sostanzanza cercheremo di proporre una cifra verosimilmente bassa e poi ci arabatteremo per rispettarle.
Questo anche perchè i listini tipologici sono stati molto poco di aiuto.
Sono ben accetti suggerimenti.
Grazie mille
delli :
no no... ho "fisico" per gli aperitivi e le serate lunghe... è il mattino che carburo a diesel e il lunedì è un po' più lungo l'avvio ;)
almeno fino a che la caffeina non entra in circolo eheheheh
bye bye
delli :
x demiurgo
tieni presente che le destinazioni che dici tu hanno una incidenza impiantistica non indifferente
inoltre è diverso se devi fare anche tutte le tamponature (e dipende da come le farai) o solo le finiture
bye bye
lorenzo :
beh... capita tutti i giorni di dover fare un preventivo di parcella senza sapere il costo delle opere.
Quindi ti consiglio di perdere un pò di tempo, riflettere un attimo su che tipo di materiali intendete usare ed il tipo di finiture ed impianti, redigere un computo metrico di larga massima, e su quello fare la parcella......; oppure fate un prezzo a forfait a mc o mq, sempre tenendo conto di finiture, materiali, complessità impianti, ecc.
Il tutto non vi porterà via parecchio tempo,
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.