14 MQ.

messaggio inserito giovedì 29 marzo 2007 da paolab

paolab : [post n° 119660]

14 MQ.

Ciao a tutti...ho questo dubbio...in un bilocale la camera da letto deve essere per forza di 14 mq.?
davide :
camera matrimoniale 14mq doppia 12 singola 19
paolo :
singola 9mq ovviamente
Anders :
Come da titolo
paolab :
GRAZIE !!!il mio problema era questo...devo comunicare in comune una variante ad una DIA (non presentata da me);in fase di esecuzione dei lavori hanno fatto delle modifiche e mi ritrovo una stanza da letto (l'unica dell'unità immobiliare) di 12 mq. cosa faccio?...conoscevo la scaletta 14,12,9 ma volevo la conferma che l'unica stanza dell'unità abitativa dovesse essere per forza di 14...se qualcuno volesse suggerirmi cosa fare...
chiara :
Nessun regolamento ti impone di avere necessariamente una camera matrimoniale. Recentemente ho presentato una DIA (Milano) con due camere da mq 12/13. Nei due locali ho scritto "CAMERA SINGOLA- MQ....". L'importante è che tu non scenda sotto i 9 mq, altrimenti ti toccherebbe indicare come destinazione d'uso "STUDIO" e comunque sarebbero ambienti molto costretti.
Ho sottoposto la pratica al tecnico prima di protocollarla: tutto ok.
paolab :
grazie chiara ciao buon lavoro
Ing. Francesco :
Cari architetti, andate a leggere le norme igienico-sanitarie, ossia il DM 5 luglio 1975!!!
beppe :
Ma dico, li leggete le norme oppure andate a tentoni?
Il D.M. 5 luglio 1975 (G.U. N.190 DEL 18/07/1975) mai sentito parlare? Mai letto?
Ma possibile che Ing. Francesco deve prenderci per il......
Che figura. Mha!!!!!!!
Non possono definirsi camere doppie quelle aventi superficie da 12mq. Son camere singole un tantino più grandi del minimo.
9mq. singolo-14mq doppio
fulser :
...mi stavo arrovellando su quei 12 che non mi tornavano...
delli :
è vero che in ogni appartamento non è obbligatorio avere una camera matrimoniale (14mq) ma si può averne anche una singola (9 mq)
ma attenzione... se è un bilocale (per esempio) con una camera singola, non ci possono andare a vivere due persone... quindi rischiate di avere poi problemi quando i poveri "diavoli" andranna a viverci e l'agenzia immobiliare gli avrà venduto quella camera singola come matrimoniale
bye bye
chiara :
Verissimo ciò che dice delli, la mia risposta voleva essere un suggerimento per dipanare una matassa di ordine puramente burocratico. Non sappiamo quale sia il caso di paolab ma confidiamo, in caso di vendita, nell'onestà dei venditori (è un'utopia???) e nel quoziente intellettivo dei compratori.
Nel mio caso parlo di un intervento di manutenzione straordinaria. Dopo aver presentato al cliente OTTO progetti nel rispetto di leggi/regolamenti se mi sento fare richiesta di ridurre le superfici delle camere...e che sia! Uomo avvisato...
paolab :
grazie...è il cliente in fase di sistemazione dell'appartamento che ha voluto la disposizione dei tavolati cosi, nonostatente i disegni riportassero superfici e rai a norma; sarò chiara con lui e gli spiegherò il tutto per non avere poi problemi se decidesse un giorno di venderla questa casa...grazie sempre a tutti e buon lavoro
paola :
attenzione: invece di parlare con i clienti, scrivete! scrivete e fate firmare quello che comunicate loro, vi manleverete da eventuali problemi futuri (del tipo: "l'architetto mi ha detto che....")
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.