DISEGNATORI

messaggio inserito giovedì 4 dicembre 2003 da Fede

[post n° 12937]

DISEGNATORI

Ciao!Sono laureata in architettura, ma non ancora abilitata alla professione. Mi piacerebbe avere informazioni sulle "tariffe" per i disegnatori autocad che effettuano collaborazioni occasionali presso gli studi. So che molto dipende dalla propria velocità e bravura, dalla disponibilità di chi ti offre il lavoro etc.., ma qualcuno di voi può indicarmi la sua esperienza? grazie
:
Vorresti sapere la tariffa di un co.co.co che lavora presso un unico studio (schiavo dalla mattina alla sera) oppure quella di un disegnatore che ha uno spazio proprio e chiede lavoro a più committenti?
In entrambe i casi penso comunque che la cosa sia da contrattare e dipende sempre dalla sensibilità di chi ti offre il lavoro.
Io sono un co.co.co con iscrizione all'albo e pur di iniziare a lavorare ( 5 anni fa) ho dovuto accettare 800 mila lire al mese pur avendo maturato esperienze in altri studi durante gli anni di università. Poi, dopo pochi mesi, non appena ho trovato di meglio me ne sono andato.
Ora, rispetto ad altri miei amici che fanno lo stesso lavoro, le cose vanno abbastanza bene.
Dal 2004 i co.co.co dovrebbero però lasciare il posto ai contratti a "progetto" ma da questi dovrebbero essere escluse le professioni intellettuali che necessitano l'iscrizione negli appositi albi professionali e le collaborazioni che non superano i 30 giorni l'anno.
:
Intendevo un disegnatore che lavora in proprio per + committenti: ti viene proposto un lavoro e ti si richiede di proporre una cifra. Ho già fatto lavori di questo tipo, ma valutando un compenso orario il risultato è veramente una miseria (le vecchie 15000 £ al lordo di IVA e tasse, perchè ho la mia partita IVA). Per quanto riguarda il lavoro presso uno studio..beh, magari mi facessero una proposta come co.co.co, finora ho avuto solo esperienza di lavori a ritenuta d'acconto perchè pare che soluzioni di altro tipo siano troppo dispendiose. Grazie cmq per avermi parlato della tua esperienza,ciao :-)
:
ciao,

io ho più o meno il tuo stesso dilemma; ti posso dire a titolo di informazione che come disegnatore ARCMAP (sistemi gis), mi sono stati offerti 13 euro all'ora, sospetto lordi (anch'io ho la partita iva) ma devo ancora chiarire.

saluti, Marco
:
SI MA PARLIAMO DI CIFRE...
QUANTO??
:
...13 euri lordi un bel pò per un compenso ad ore , al mese, o quello che volete...magari!
io sono riuscita ad arrivare a 5 euro netti alla ritenuta d'acconto, lavorando presumibilmente( ...quindi di più) 8 ore per 5 gg alla settimana...fatevi voi li conti. Meno di così non s'accetta. In realtà secondo me bisogna sempre alzare la proposta economica considerando un patteggiamento finale. ho due anni d'esperienza postuniversitaria e so usare molto bene il cad, 2d-3d.

ciao
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.