indirizzo PI

messaggio inserito lunedì 28 aprile 2008 da primearmi

[post n° 160230]

indirizzo PI

quando ho aperto PI mi ricordo che mi hanno chiesto, oltre all'indirizzo di casa, l'indirizzo del posto di lavoro, sebbene io abbia specificato che non ho uno studio ma lavoro presso lo studio di un professionista. hanno anche insistito perchè non mi ricordavo il CAP...per questo mi era venuto il dubbio che come indirizzo della PI risultasse quello del mio datore di lavoro. invece sul certificato che mi ha rilasciato l'ag. delle entrate figura solo il mio indirizzo di casa...quindi è quello l'indirizzo valido??
:
l'indirizzo fiscale della tua attività è lo studio del tuo commercialista, cioè colui il quale ti mette le fatture nei registri ovvio, l'indirizzo legale della tua attività è per esempio una stanza di casa tua, anche se non hai uno studio vero e proprio, l'indirizzo dello studio dove fai pratica non c'entra un tubo con te, se hai fatto una dichiarazione simile, aspetteranno la tua prima dichiarazione dei redditi e puoi anche aspettarti la finanza a controllare se non c'è coincidenza, vedi dunque di rettificare il rettificabile.
:
quindi dovrei tornare all'ufficio IVA e dire che lavoro a casa mia?? eppure sono stati loro a chiedermi l'indirizzo del datore di lavoro...
:
inoltre io non ho il commercialista perchè sono a regime agevolato e per adesso mi arrangio col tutor della agenzia delle entrate...
:
io adesso non so se si possono tenere fatture non registrate, non credo comunque, qualcuno che te le registri dovresti averlo,un intermediario intendo, già questa è un'anomalia secondo me, poi nn si capisce se sei assunto regolarmente,la situazione è complessa, contatta qualcuno del ramo di più non so dirti.
:
grazie per la risposta, domani vado all'ufficio IVA e mi informo!
:
mi dicono ora che se non è una società l'indirizzo fiscale coincide con quello della residenza dunque sei ok, ma il fatto che non registri le fatture non va bene. Ciao fammi sapere.
:
ma la registrazione fatture quando va fatta? io non ho ancora presentato la mia prima dich. redditi e all'ag. entrate mi hanno detto che il commercialista non è obbligatorio, ho un parente che si occupa per me della contabilità ma non è un commercialista...sentirò domani,grazie
:
confermo che con forfettone non c'è obbligo di registrare le fatture. me l'ha detto il mio commercialista, anch'io sono con forfettone e ho inizato attività a marzo.
:
sono stata stamani all'ag.entrate, mi hanno fatto cambiare l'indirizzo facendolo coincidere con la residenza. per il registro fatture, io ho il "forfettino" e anche con quello non è obbligatorio, cmq la parente che mi tiene la contabilità lo compila lo stesso...grazie a tutti delle risposte,buona giornata
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.