help

messaggio inserito lunedì 5 maggio 2008 da @@@@

[post n° 160851]

help

Ciao a tutti
ho bisogno di un consiglio poichè è la prima volta che mi capita....mi ha contattato un cliente il quale mi ha chiesto di fargli la direzione lavori per la ristrutturazione del suo appartamento...da quello che ho capito la DIA è già stata presentata e c' è già un DL nominato. Il cliente però dice che nn è soddisfatto e quindi vorrebbe cambiarlo nominandomi nuovo DL. Cosa deve fare il cliente in questo caso...ed io come mi devo comportare???...Grazie a tutti.
:
Innazi tutto l'rchitetto precedente deve dare comunicazione di rinuncia alla DL tramite domanda in carta semplice da protocollare in comune, poi con gli estremi del protocollo e della DIA di riferimento inoltri la tua domanda (in comune)di subentro come DL.
:
il proprietario può sostituirlo cmq? per inadempienza (vera)?
:
Sì il proprietario ha la facoltà di esonerare dall'incarico il professionista, non sono sicura se basti presenterare comunicazione in carta semplice sarebbe meglio chiedere (anche via tel) allo sportello unico per l'edilizia.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.