emissione Co2 maggiore per caldaia a condensazione?

messaggio inserito martedì 1 luglio 2008 da ele

ele : [post n° 167039]

emissione Co2 maggiore per caldaia a condensazione?

Ma è possbile che se io faccio la certificazione (Lombardia) di uno stesso edificio con due caldaie differenti, la prima tradizionale e la seconda a condensazione, nell'attestato finale mi risulta che la caldaia a condensazione ha maggiore emissione di Co2? E' vero anche che per la caldaia tradizionale ho tutti i dati e per quella a condensazione non ho niente ed ho ipotizzato, ma mi sembra strano!!!! Cosa mi dite? Grazie
Francesco :
da quello che so le caldaie a condensazione hanno una maggiore "efficienza" e quindi a parità di calore erogato consumano (e inquinano) meno. Ovvio che questo è relativo! Una piccola caldaia tradizionale avrà sempre meno emissioni di una "grossa" caldaia a condensazione!
ciao!
ele :
Grazie. E' quello che pensavo e sapevo anch'io sull'efficienza delle caldaie a condensazione ed avevo fatto il tuo stesso pensiero, ma vedo che in Cened la caldaia a condensazione inquina di +. Per me sbaglio ad inserire qualche dato...che non so quale....ma guardando l'esercitazione fatta al corso, anche lì la caldaia a condensazione emette + Co2 rispetto a quella tradizionale di cui ho i dati. Boh!?! Mistero! Se lo scopri fammelo sapere.
delli :
chiedi alla palano! gentile com'è sicuro che ti risponde eheheheh

come sei messa con lo studio?
buon esame!!!!
bye bye
ele :
non è una cattiva idea...ma non vorrei fare una figura di mmmm...! Ho completato stasera la certificazione del mio edificio, fra due secondi mi dò una ripassatina alle domande, domani faccio il super concentrato su tutti gli argomenti del corso (spero di ricordarmi qualcosa!!!!) e poi....via che si va all'esame venerdì! Sperèm!!!...e tu...come va? Torino come è andata? p.s.: scusate per chi legge se ne approfittiamo di questo post pubblico....ma siamo amiche di vecchia data...perdonate....
Guido :
Di solito consiglio una caldaia a condensazione a metano (max 400 kW) con recupero del calore contenuto nei gas uscenti, supportato anche dal tiraggio forzato che permette di gestire fumi con temperature molto basse. Le caldaie a condensazione permettono di raggiungere rendimenti medi stagionali eccezionalmente elevati, superiori al 100% sul pci (perdite al camino per irraggiamento) e fino a circa il 105% quando si abbinano a sistemi a bassa temperatura (es: il riscaldamento a pannelli radianti), in questo caso il risparmio energetico sale anche al 30%. L’impianto centralizzato ha un rendimento superiore in ragione del fatto di una potenza più elevata rispetto l’impianto autonomo (anche dimensionata sull’acqua sanitaria da erogare istantaneamente) con conseguente minore deterioramento del rendimento globale stagionale, migliore distribuzione del fluido termovettore ad acqua calda, minori perdite di calore. La produzione di ACS, inoltre, ha rendimenti superiori del 36-37% portando un vantaggio energetico e raddoppiando l’efficienza della stessa.
Per il discorso dell'inquinamento non ci hanno detto nulla...
Francesco :
... ma se la matematica non è un'opinione anche l'emissione sarò minore... come descritto da Guido le caldaie a condensazione recuperano gran parte del calore contenuto nei gas uscenti.... e il risparmio energetico altri non è che meno metano bruciato per ottenere il medesimo calore fornito. Ora se brucio meno (e lo so anche per esperienza perchè ho una caldaia a condensazione abbinata a pannelli radianti e pago veramente poco per il gas) come faccio a inquinare di più??? La CO2 da dove arriva?
scusate se sono un pò terra-terra ma questa questione un pò mi incuriosisce!
ciao!
ele :
Ciao Francesco, mi sembra perfetto il tuo ragionamento ed è quello che penso io e gli altri ed è per questo che forse sbaglio ad inserire dati (solo ipotetici, come ho detto all'inizio del post). Visto che tu hai una caldaia a condensazione, non è che forse potresti dare un'occhiata, quando hai tempo, al suo libretto o alla scheda tecnica? Forse ci può essere il dato della Co2. Grazie a tutti per le risposte
Francesco :
se ho un secondo quando torno a casa guardo e ti dico...
ciao!
ele :
grazie mille!!! Ciao
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.