Condono dell'86 senza inserimento in mappa ed accatastamento

messaggio inserito mercoledì 9 luglio 2008 da callogero

callogero : [post n° 167896]

Condono dell'86 senza inserimento in mappa ed accatastamento

Il padre di un mio amico ha presentato condono nel 1986 per la costruzione di un garage ed un magazzino, con aumento di volume e aumento di sedime, il condono nel 2000 è stato rilasciato ma inserimento in mappa e docfa nemmeno l'ombra, la mia domanda è questa, incorrono in qualche sanzione per non aver fatto l'inserimento in mappa ed il docfa?
ciao
delli :
come hanno fatto a rilasciarti il condono senza la parte catastale???????
callogero :
Pure a me è sorto tale dubbio infatti proprio ieri ho preso visione del condono e ti confermo che è stato rilasciato senza parte catastale, il tecnico mi ha detto che nell'86 non c'era tale obbligo se il condono era corredato di disegni tecnici, ed infatti in questo ci sono.
callogero :
ovviamente prima di tutto ciò ho fatto le dovute ricerche al catasto con esito negativo
delli :
il problema diventa fiscale, più che urbanistico: non hai pagato l'ici per quegli spazi... devi fare inserimento in mappa e denuncia tardiva pagando la sanzione (solo per gli ultimi 5 anni)
bye bye
callogero :
grazie delli molto gentile, mi ero fatto un'idea del genere, domani contatto il mio amico e gli do la brutta notizia, d'altronde se la sono pure cercata o più probabilmente il tecnico che li seguiva ha fatto finta di pomi.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.