Certificazione energetica

messaggio inserito mercoledì 16 luglio 2008 da Gloria

Gloria : [post n° 168532]

Certificazione energetica

Buongiorno a tutti!
Ho un grosso problema....sto facendo una certificazione energetica con il software Cened (Lombardia)...mi risulta un EPH pari a 323!!!! E' folle o può essere così? Si tratta di una casa non isolata dei primi del novecento....a qualcuno è mai risultato un valore tanto alto?
Grazie!
Gloria
cla :
Può essere...cmq i valori oltre i 350 kw/mw sono propabilmente frutto di dati di inuput errati.
delli :
anche a me sembra un po' tanto... ma nell'attestato finale che valori di U ti escono? (in alto a dx sopra la definizione dellla classe)
e sei sicura di non aver omesso qualche valore? prova a fare delle verifiche incrociate
bye bye
Gloria :
Le trasmittanze mi vengono ragionevoli...secondo me c'è qualcosa che non va con gli impianti...uffa, non trovo l'errore...
ne approfitto per farvi un'altra domanda: se una caldaia è collegata a un bollitore per ACS, la caldaia serve per riscaldamento+ACS, giusto? Non considero le due cose separate? Scusate le domande stupide...ma devo fare mooooolta pratica su queste cose!
E poi.....ma dove cavolo trovo i dati sugli ausiliari per i vari sottosistemi se sui libretti tecnici non ci sono?!?!?!
Sono troppo imbranata!!!!!
Grazie ancora!
Gloria
delli :
il bollitore per acs alimentato dalla stessa caldaia rientra nel tipo di impianto combinato (quando scegli il generatore all'inizio) per i dati degli ausiliari: su una caldaietta sotto i 35kW calcola circa 130 W di cui circa 25-30% x bruciatore e il restante per le pompe interne
per impianti più grossi ti conviene sentire un istallatore (anche se, solitamente, per impianti più grossi nei dati -schede tecniche-del generatore queste cifre le trovi)
bye bye
Gloria :
Grazie delli!!! Come al solito efficientissimo!
Gloria
Gloria :
Approfitto ancora di voi...scusate l'inesperienza....se il valore di EPH mi viene superiore ai valori limite della Regione Lombardia non posso beneficiare della detrazione del 55%, giusto? Quindi è inutile fare la certificazione se mi serviva a quello scopo....è che pur avendo messo una caldaia a condensazione l'edificio resta comunque in classe G!
Aiuto!!! Non so come comportarmi!
Grazie
Gloria
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.