agibilità per manutenzione straordinaria

messaggio inserito giovedì 24 luglio 2008 da nanni72

nanni72 : [post n° 169484]

agibilità per manutenzione straordinaria

ho eseguito lavori in un appartamento, con dia,di diversa distribuzione, aggiunta di un altro bagno, sostituzione infissi pavimenti rifacimento impianti.dopo la comunicazione di ultimazione lavori devo chiedere per questi lavori l'agibilità? o consegno solo la variazione catastale e il collaudo di conformità al progetto? grazie in anticipo a chivorrà rispondermi
delli :
in teoria sì perchè fai modifiche che cambiano la condizione dell'appartamento (leggi dpr 380/2001 art. 24):
comma 1. Il certificato di agibilita' attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrita', risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo quanto dispone la normativa vigente.

comma 2. Il certificato di agibilita' viene rilasciato dal dirigente o dal responsabile del competente ufficio comunale con riferimento ai seguenti interventi:
......
c) interventi sugli edifici esistenti che possano influire sulle condizioni di cui al comma 1.
comunque, spesso, i comuni per interventi di manutenzione straordinaria non chiedono l'agibilità....
informati all'ufficio tecnico
bye bye
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.