collaudo

messaggio inserito martedì 29 luglio 2008 da Nico

Nico : [post n° 169796]

collaudo

Salve a tutti.Devo fare il collaudo statico di un edificio di 3 piani per civile abitazione. Sono il progettista e direttore dei lavori subentrato nel 2005 al momento della richiesta di una nuova concessione.
Il fabbricato è stato iniziato nel 1983, con progetto e approvazione del genio civile dei calcoli strutturali.
Poi per delle vicissitudini particolari ( venne modificato il prg , sospensione dei lavori per diversi anni) si arriva al 2005. Si sana la struttura esistente, 1° piano, si fa una variazione del progetto ( da 4 a 3 piani come prevedeva il nuovo prg) , e si ricominciano i lavori .Ora mi chiedo. Ho i provini del cemento e acciao dal 2005 in poi. La parte precedente si collauda come? tramite una dichiarazione del collaudatore che integra le prove di laboratorio sulla nuova struttura?
delli :
se sei progettista e DL non puoi fare il collaudo statico! e anche se hai meno di 10 anni di iscrizione all'ordine non puoi fare il colaudo statico! non è un tuo problema: che i signori clienti paghino un collaudatore che saprà come fare (e come farsi pagare le prove di carico aggiuntive)
bye bye
Nico :
Si, ma essendo DL sono comunque responsabile del collaudatore, del responso del genio civile, ecc...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.