associazione temporranea e publicità

messaggio inserito giovedì 21 agosto 2008 da 2pa

2pa : [post n° 170818]

associazione temporranea e publicità

salve a tutti, io ed una mia collega, tutte i 2 architetti, abbiamo realizzato una ristrutturazione interna di un negozio. Sembra che questo progetto ci sta facendo buona pubblicità, vorremmo quindi pubblicare biglietti da visita con tutti 2 i contatti (tel e mail). Qualcuno sa se si può fare pubblicità in questo modo? Esiste l'obbligo di fare comparire il numero di P.IVA su i biglietti dei professionisti? o eventuale nome della relativa associazione momentanea? (non esiste ancora uno statuto giuridico alla nostra associazione temporanea). Ringraziandovi per vostri consigli, buon rientro a tutti e buon lavoro!
Luigi :
non sono qualcosa di ufficiale. servono solo a lasciare recapiti telefonici indirizzi mail ecc ecc... oltre ovviamente a farsi un minimo di pubblicità.
La PI sul biglietto è puramente formale. non serve a niente.
la si può anche omettere volendo.
anche il nome dell'associazione può comparire tranquillamente anche se in realtà non esiste ancora giuridicamente.
In sostanza il bigliettino da visita è un semplice pezzo di carta che tu lasci ad amici e conoscenti e puoi scriverci sopra quello che ti pare.
in boca la lupo.
desnip :
io non ho p.i. sui biglietti da visita, ma ho deciso che sui prossimi ce la farò mettere, perchè così quando vado a comprare qualcosa per cui richiedo fattura gli do il bigliettino e trovano lì tutti i dati, senza il solito sperpetuo con cui ti fanno perdere 2 ore... può essere un suggerimento.
2pa :
grazie per i vostri consigli.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.