riscatto anni laurea

messaggio inserito lunedì 8 settembre 2008 da vittoria

vittoria : [post n° 172171]

riscatto anni laurea

Salve a tutti!
Sapete a quanto si aggira il costo minimo per riscattare gli anni di laurea, per i neolaureati che non esercitano ancora la professione?
Alcuni mi dicono che convenga fare richiesta prima all'Inps e poi fare il ricongiungimento e che il costo sia intorno ai 4500 euro (in totale o annui????). Se si trattasse di 4.500 X 5 anni di laurea = 22.500 euro, come altri mi dicono, mi sembrerebbe un'enormità. E allora, chi già lavora deve chiedere il mutuo?!! Chiaritemi le idee, per favore.
mia :
Purtroppo le cifre sono pressappoco quelle che sai già; io ho fatto la domanda lo scorso anno, a due anni dalla laurea e con pochissimi(credimi, pochissimi!)contributi versati, e la cifra che mi hanno comunicato è di 25.000 euro circa. Naturalmente si può rateizzare: in 10 anni, pagando all'incirca 210 euro mensili...
pac :
ma con inarcassa bisogna aspettare di avere 5 anni di contributi per poi chiedere riscatto anni laurea? mi sembrava di aver letto qualcosa di simile...per quelle cifre non mi sembra affatto conveniente!
Saretta :
sì, con inarcassa devi aspettare 5 anni prima di chiedere il riscatto perchè si basa sul fatturato e quindi (secondo loro) dopo 5 anni uno guadagna cifre consistenti!
Ily :
Secondo me conviene... Perchèsono pur sempre cinque anni buoni ai fini pensionistici e se aspetti degli anni dopo pagherai molto di più. Sono circa 220 euro al mese per 10 anni, a interessi 0.
pac :
tenendo conto di quanto miserrima sarà la nostra pensione, ammesso che ci arriviamo, conviene veramente? io dovrò aspettare ancora essendomi iscritta ad inarcassa quest'anno, ma per ora non credo chiederò il riscatto! certo che se uno ha intenzione di farsi un mutuo, 200 euro al mese per riscatto anni di laurea non sono pochi!
fra :
inarcassa è talmente ridicola come cassa previdenziale (come l'enpam dei medici.. uno che paga qualcosa come 30.000 euro l'anno di contributi avrà una pensione di poco più di 1000 euro, è scandaloso!!) che conviene, non appena si hanno le possibilità, fare due sacrifici sul superfluo e mettere un po' di soldi in un fondo pensioni privato a parte..
pac :
infatti! è quello che avrei intenzione di fare anch'io! il fondo pensionistico credo convenga!
Ily :
si,anche perchp si scala dal 730. Comunque,secondo me conviene anche il riscatto della laurea.
nico :
io sono del parere che visto il tipo di lavoro che facciamo potremo lavorare anche a 70 anni.
ovvero potremo fare roba d'ufficio come perizie e consulenze senza tanto uso di sopftwares e cantiere.
la pensione tanto non ne avremo viste le condizioni del paese!
il problema direi che sia di chi fa lavori fisici che con l'età non si possono più fare.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.